sabato 4 luglio 2009

Alanis Morissette - Hand in my pocket



Una canzone semplice capace di mettere ottimismo quando pensi di non farcela, non occorre disperarsi e preoccuparsi, andrà tutto bene: Hand in my pocket di Alanis Morissette è un vero e proprio inno.


Hand in my pocket Una mano in tasca
I'm broke but I'm happy
I'm poor but I'm kind
I'm short but I'm healthy, yeah
I'm high but I'm grounded
I'm sane but I'm overwhelmed
I'm lost but I'm hopeful baby

And what it all comes down to
Is that everything's gonna be fine, fine, fine
Cause I've got one hand in my pocket
And the other one is giving a high five

I feel drunk but I'm sober
I'm young and I'm underpaid
I'm tired but I'm working, yeah
I care but I'm restless
I'm here but I'm really gone
I'm wrong and I'm sorry, baby

And what it all comes down to
Is that everything's gonna be quite alright
Cause I've got one hand in my pocket
And the other one is flicking a cigarette

And what it all comes down to
Is that I haven't got it all figured out just yet
Cause I've got one hand in my pocket
And the other one is giving the peace sign

I'm free but I'm focused
I'm green but I'm wise
I'm hard but I'm friendly, baby
I'm sad but I'm laughing
I'm brave but I'm chickenshit
I'm sick but I'm pretty baby

And what it all boils down to
Is that no one's really got it figured out just yet
But I've got one hand in my pocket
And the other one is playing the piano
And what it all comes down to, my friends, yeah
Is that everything's just fine, fine, fine
I've got one hand in my pocket
And the other one is hailing a taxi cab
Sono squattrinata ma sono felice
Sono povera ma sono gentile
Sono bassa ma sono sana, si
Sono altezzosa ma ho i piedi per terra
Sono sana di mente ma sono schiacciata
Mi sono persa ma sono ottimista, tesoro

E a cosa tutto si riduce
E’ che tutto sta per andare bene, bene, bene
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta dando il cinque

Mi sento ubriaca ma sono sobria
Sono giovane e sono sottopagata
Sono stanca ma sto lavorando, si
Mi preoccupo ma sono insoddisfatta
Sono qui ma sono veramente andata
Sono in torto e sono dispiaciuta, tesoro

E a cosa tutto si riduce
E’ che tutto sta per andare abbastanza bene
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta dando un colpetto a una sigaretta

E a cosa tutto si riduce
E’ che non l’ho ancora previsto
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta facendo il segno della pace

Sono libera ma sono concentrata
Sono verde d’invidia ma sono saggia
Sono severa ma sono cordiale, tesoro
Sono triste ma sto ridendo
Sono coraggiosa ma mi sto cagando sotto
Sono malata ma sono carina, tesoro

E a cosa tutto si riduce
E’ che nessuno l’ha ancora previsto
Ma ho una mano in tasca
E l’altra sta suonando il pianoforte
E a cosa tutto si riduce, amici miei, si
E’ che tutto va semplicemente bene, bene, bene
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta chiamando un taxi

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...