mercoledì 30 settembre 2009

Un milione di posti di lavoro



Vi ricordate cosa promise Silvio Berlusconi alle scorse elezioni politiche? Un milione di posti di lavoro!!! E c'è riuscito!! Bravo!! Ha mantenuto la promessa!! Complimenti!! Peccato che davanti a quel milione bisogna mettere il segno meno... ma va bene, è pur sempre un milione di posti di lavoro!! [fonte: Repubblica.it]
Continua così presidente, gli abruzzesi avranno sicuramente le case che hai promesso entro il 15 settembre... ergo, oggi 30 settembre (dopo due settimane dalla data prefissata) hai consegnato 400 case e tanti abruzzessi alloggiano ancora nelle tende! "Ma cribbio, io non ho specificato l'anno!!"

Io quando prometto una cosa, la mantengo
-Silvio Berlusconi-

Vi consiglio di vedere questo video del 2008 circa un intervento di Marco Travaglio relativa alle promesse di Silvio Berlusconi:



15.36. Piccola aggiunta: ho trovato questo articolo sul Internet circa la promessa delle case entro il 15 settembre: http://www.instablog.org/ultime/55510.html
"Questo, se penso alle Marche, la sinistra non lo ha fatto"... Silvio, neppure tu in Abruzzo!!!

martedì 29 settembre 2009

Tra un mese esatto...



...si parte!! Destinazione: Lucca Comics & Games!!! Per maggiori info, clicca qui

p.s. nel video potete vedere uno dei momenti più attesi del Lucca Comics & Games '08: il mitico concerto di Cristina D'Avena ft. Gem Boy, evento in parte rovinato dalla pioggia... ma un po' d'acqua non ha certo scoraggiato tutti i fan accorsi ad ascoltare e cantare a squarciagola insieme a Cristina!

lunedì 28 settembre 2009

La fattoria degli animali


...ovvero come gli ideali comunisti non potrebbero mai aver vita, neppure tra gli animali che non dovrebbero ragionare come gli umani, e invece alla fin fine c'è sempre qualcuno a cui il potere fa dimenticare i principi per cui si è tanto lottato nella (vana) speranza di trovare un destino migliore e libero e si finisce per ritornare esattamente come prima della rivoluzione, se non peggio... basti pensare che dopo la rivoluzione, fra i comandamenti, c'era "Tutti gli animali sono uguali", sostituito da "Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri": una volta al potere, nessuno vuole spartire le ricchezze!
Orwell ha iniziato a scrivere "La fattoria degli animali" nel 1937, concludendolo 6 anni dopo... ma a quante vicende attuali vi fa pensare la trama del libro?

Per maggiori informazioni: http://it.wikipedia.org/wiki/La_fattoria_degli_animali

domenica 27 settembre 2009

Fumerletta n. 13


Piperita Patty:- Se stai seduta in una panchina del parco di fronte all'ospedale e guardi verso la sua finestra, il paziente migliora... Povero Ciccio... Non sopporto l'idea che lui sia lì, in un letto d'ospedale.
Marcie:- Ciccio ti piace, eh, capo?
Piperita Patty:- Beh, io... vedi... sento come... capisci... io... lui...
Marcie:- Io amo Ciccio! Secondo me è meraviglioso!
Piperita Patty:- Meraviglioso? Secondo te è meraviglioso?
Marcie:- Eccome! Spero che un giorno m'inviti al ballo della scuola! Sì, se me lo chiedesse, potrei perfino sposarlo!
Piperita Patty:- Vieni con me, Marcie [entrano nell'ospedale] E' qui l'entrata dell'emergenza, signora? Siamo amiche di Charlie Brown. Ho qui un'altra paziente... Credo che stia più male di lui!

(dalla tavola del 22-07-'79 dei PEANUTS)

sabato 26 settembre 2009

Annozero e simili



Sono ricominciati Ballarò, Annozero e a breve si spera Report, anche in tv si possono avere maggiori notizie su quel che succede nel nostro Paese e trovo finalmente un minimo di consolazione al pagamento del canone Rai!
Sinceramente non capisco perché questi programmi sono considerati faziosi nonostante venga rispettata la par condicio: ci sono tanti esponenti di sinistra quanti sono quelli di destra; a Porta a Porta invece il nostro presidente del consiglio è solo, senza oppositori né alcuno che possa contraddire le sue parole, se non è fazioso questo!!!

venerdì 25 settembre 2009

Basta che funzioni



TRAMA: Boris è un irascibile misantropo che incontra una giovane, timida e suggestionabile ragazza del sud fuggita da casa. Quando i genitori della ragazza giungono a New York per salvarla, verranno velocemente e selvaggiamente risucchiati in inattesi intrighi sentimentali. Ma alla fine tutti capiranno che per trovare l'amore ci vuole una giusta dose di fortuna abbinata alla capacità di riconoscere tutto ciò che potrebbe funzionare.

Cinematograficamente parlando, questa settimana mi è andata molto bene, 3 bei film in 8 giorni: dal dramma de "La custode di mia sorella" al capolavoro fiabesco di Totoro fino alla grande ironia di Woody Allen! E per commentare questo film mi basterebbero quattro parole: è un Woody Allen!
Sarcastico, ironico e a tratti cinico, dialoghi brillanti, critiche al perbenismo -a dire il vero, critica tutto e tutti-, , però una piccola morale ch ho colto è di essere se stessi e non uniformarsi agli altri, altrimenti non si troverà mai la felicità (vedi ad esempio i genitori di Melody)!
Potrei affermare con pochi dubbi che Boris è Woody Allen, il regista avrebbe potuto tranquillamente recitare nel ruolo di protagonista, anche se Larry David ha interpretato magnificamente il ruolo. Forse Woody Allen ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla sceneggiatura e regia dei suoi film, abbandonando la carriera da attore. Basta che funzioni...

mercoledì 23 settembre 2009

Buon compleanno, the boss!



Oggi è il sessantesimo compleanno di Bruce Springsteen, uno dei maggiori protagonisti della storia del rock... AUGURI!!!!!

Skunk Anansie - Because of you



Dopo otto anni dallo scioglimento, gli Skunk Anansie si sono finalmente riuniti! In questo lungo periodo Skin si è dedicata alla carriera da solista e anche gli altri componenti non sono stati fermi (il batterista, ad esempio, ha suonato con i Feeder). A fine 2008 si sono diffuse le voci sulla rinascita del gruppo, voci confermate durante un'intervista dal batterista Mark Richardson, annunciando l'intenzione del gruppo di realizzare un "The best of"... e infatti a novembre uscirà il loro greatest hits "Smashes & trashes" che comprenderà tre inediti e subito si dedicheranno a un tour che comprende due tappe italiane (il 15 novembre a Milano e il 16 a Firenze).

Ed ecco qui il testo e la traduzione di Because of you, il secondo singolo estratto dal nuovo album (il primo "Tear the place up" era stato presentato su MySpace), canzone che conferma la grande energia degli Skunk Anansie:

Because of you Per causa tua
Because of you
the tears dead in my eyes
they freeze until I’m blind
the eyes a gift from you

because of you
the scratches on my face
will never be erased
by someone else’s warmth

because of you
the winter feeds my heart
while summer blows and burns
my disappearing youth

My looooove is gone
Never feel again
because of loooooove
I feeeeel nothing

because of you
I’ll never feel again
the agony of pain
will never bruise or start

Because of you
our passion tends to lead
with all my lovers fate
with pieces from my heart

My loooove is done
never feeeeel again
because of looooove
I feeeeeeeel nothing

Because of looooove
I feeeeel nothing

because of you
because of you
because of looooooove
I feeeeeel nothing
because of looooooove
I feel nothing
Per causa tua
Le lacrime sono morte nei miei occhi
E si sono congelate lì,sono cieca
gli occhi un tuo regalo

Per causa tua
I graffi sul mio viso
non andranno più via
con il fervore di qualun altro

Per causa tua
L’inverno copre il mio cuore,
mentre l’estate sfila via e brucia
la mia giovinezza che svanisce

Il mio amore è scomparso
non lo sentirò più
Per causa dell'amore
non provo più nulla

Per causa tua
Non proverò mai più un’emozione
L’agonia del dolore
non mi lascerà mai un livido

Per causa tua
la nostra passione
limita tutti i miei impulsi
con tutti i miei amanti

Il mio amore è scomparso
non lo sentirò più
Per causa dell'amore
non provo più nulla

Per causa dell'amore
non provo più nulla

per causa tua
per causa tua
per causa dell'amore
non provo più nulla
per causa dell'amore
non provo più nulla

martedì 22 settembre 2009

Il mio vicino Totoro



TRAMA: Le sorelline Satsuki e Mei (11 anni la prima, 4 la seconda) si trasferiscono insieme al padre in una nuova casa, in campagna, in attesa che la madre venga dimessa dal vicino ospedale. Per le due bambine inizia un viaggo alla scoperta di un nuovo mondo, abitato da creature fantastiche: dai nerini del buio, spiritelli della fuliggine che occupano le vecchie case abbandonate, visibili solo agli occhi dei bambini, a buffi esseri di pelo di varie dimensioni, tra cui Totoro, una sorta di incrocio tra un orso e un grosso gatto. Totoro è uno spirito buono della foresta, colui che porta il vento, la pioggia, la crescita. Vederlo è un privilegio! Insieme a lui, Satsuki e la piccola Mei vivranno avventure straordinarie.

Film del 1988, ma solo vent'anni dopo dalla sua uscita giapponese è stato doppiato in italiano... meglio tardi che mai (spero che si ricordino anche di Porco Rosso)! Fortunatamente avevo già avuto la possibilità di sognare ad occhi aperti grazie alla versione giapponese con i sottotitoli in italiano, ma l'atmosfera del cinema ha reso il film ancor più bello!
Bisogna sottolineare che Il mio vicino Totoro non è un film ma una favola, una tenera favola, esattamente quel che ci si aspetta da Hayao Miyazaki: una storia in cui la vita quotidiana (l'arrivo nella nuova casa, la scuola di Satsuki, ecc.) e il magico si uniscono per formare un capolavoro da vedere e rivedere. E come non nominare le musiche di Joe Hisaishi: impossibile non canticchiare Totoro, Totoro all'uscita della sala!! Il mio vicino Totoro e La città incantata rimangono, al momento, i miei due film preferiti di Miyazaki, anche se ogni film del grande maestro rappresenta un'avventura da vivere!

Nota stonata: gli orari del cinema! Ma è possibile programmare il film alle 17 e alle 18.30, agli orari dei bambini?!?!?!?!?!? Stiamo parlando di Miyazaki, non dei Pokemon! La solita mentalità tutta italiana che tutti, ma proprio tutti i film d'animazione sono trattati come un prodotto per i più piccoli, e su Internet c'è ovviamente chi si lamenta di non poter andare al cinema perché impegnato con il lavoro!

lunedì 21 settembre 2009

domenica 20 settembre 2009

Fumerletta n. 12


Krik:- Salve, ragazzi, sono il capitano Krik, e questo è Brakko, il mio braccio destro!
Brakko:- Incredibile, capitano! Si chiama come me!

(da RAT-MAN - The R-file!)

venerdì 18 settembre 2009

Cento



E come urlava il pubblico di "Ok, il prezzo è giusto": CENTO CENTO CENTO CENTO! Ebbene sì, oggi festeggio il centesimo intervento di Componente instabile!! AUGURIIIII!!

Un po' di statistiche:

Categorie
Gli interventi sono così suddivisi tra le varie categorie:

Notizie e politica: 26
Cazzate varie & Musica: 13
Fumerlette: 12
Cinema e film: 9
Salute e benessere: 7
Comunicazioni di servizio: 6
Computer e internet: 5
Intrattenimento: 3
Viaggi & Giochi: 2
Libri & Hobby: 1

Commenti
In totale sono stati scritti 153 commenti dei quali:

60 da me
45 da Marco
34 da Momo
5 da Chiara
4 da Ivana
2 da Alessandra
1 da Co cò, Roberto e Sharpay Evans

Piccola osservazione: la maggiorpate dei commenti sono stati pubblicati da chi ha un proprio spazio personale sul web, forse perché già abituato a scrivere su blog, infatti si passa dal 34 di Momo al 5 di Chiara.

Approffitto dell'occasione per ringraziare voi tutti, mio amabile pubblico, in particolare i sempre presenti Marco, Momo e Ivana... perlomeno di loro sono certa, se ci sono altre persone che mi seguono costantemente, non siate timidi, fatevi sentire!... e spero che questa avventura possa continuare il più possibile (per fortuna o ahimé)!

Ancora grazie a tutti, ciaoooooooooooooooooooooooooo!!

24 luglio 2010, h.15.57: ricordo che queste statistiche riguardano il Windows Live Space e non Blogspot.

giovedì 17 settembre 2009

La custode di mia sorella



TRAMA: Anna ha una sorella malata, Kate. La ragazzina crede che i suoi genitori l'abbiano fatta nascere per essere donatrice della sorella Kate, colpita dalla leucemia. Anna si sacrifica donando sangue, midollo e cellule staminali, ma quando le viene richiesto un rene decide di fare causa ai genitori.

Film che non ha molte pretese se non quella di mostrare un aspetto etico e morale quale l'accanimento terapeutico da parte di una madre che non accetta la malattia della propria figlia. Pellicola che mette alla prova le coscienze di tutti quanti: cosa faremmo noi al posto di Sara? Come ci si può comportare contro una malattia che lentamente uccide una figlia? Faremmo di tutto, anche a costo di far nascere un altro bambino tramite provetta solo per poter avere organi compatibili e mettere così a repentaglio la sua salute?
Film molto triste e intenso, ma da vedere... vi sconsiglio di dimenticare i fazzoletti a casa se avete la lacrima facile!
Buona prova per Cameron Diaz: ha dimostrato di non essere solo una romantica svampita ma di riuscire ad interpretare anche ruoli drammatici!

mercoledì 16 settembre 2009

Onna deve ringraziare il Trentino, non il governo



Ieri puntata speciale di Porta a porta dedicato, ufficialmente, alle case costruite ad Onna, ma in realtà si è trattato del solito monologo di Silvio Berlusconi senza nessuno che potesse replicare alle sue affermazioni. [fonte: Repubblica]

Non ho visto la puntata, avevo altri impegni, ma se fossi rimasta a casa non avrei acceso la tv, e di certo non su Raiuno! Ma Bruno Vespa avrà informato gli italiani che per le case costruite ad Onna non bisogna ringraziare il governo italiano ma il Trentino? Le case in legno sono state fabbricate in Trentino e montate in Abruzzo dal personale della Protezione civile della Provincia autonoma di Trento, dal costo medio tra i 30.000 e i 60.000 euro e poi offerte ad Onna.
E Bruno Vespa avrà dato voce a tutti gli abruzzesi ancora senza tetto? Come ha detto l'ultimo signore del video, il terremoto non ha colpito solo Onna... o Silvio avrà usato la tv di stato per dire di aver mantenuto la promessa delle case e poi lascerà gli altri sfollati soli con la loro rabbia? Staremo a vedere.

martedì 15 settembre 2009

Miss Italia e simili



Non so chi quest'anno si è aggiudicato l'ambito scettro che fa molto Sailor Moon; su Libero.it ho intravisto un'immagine minuscola della neo miss Italia, e sinceramente non mi interessa approfondire l'argomento, pensate che non conosco nemmeno la vincitrice dell'anno scorso... e scommetto che neppure voi la sapreste descrivere!
Ma perché non fanno anche una Miss Minchia (quello vinto nel video da Sabrina alias Luciana Littizzetto) o meglio ancora una Miss Cruc: c'avete rotto u'... ehm, mi avete capito alla perfezione :)

lunedì 14 settembre 2009

Quando vedremo questa prima pagina?


So che non si augura la morte a nessuno, ma prima o poi dovrà accadere a chiunque, anche al sempre giovane Silvio!
Nel frattempo posssiamo solo aspettare e sperare...

domenica 13 settembre 2009

Fumerletta n. 11


Giuda:- Pensate all'ultimo complimentu che vi è stato fatto da una donna!
Aldo:- Oh, me lo ricordo bene! Fu "Aldo, sei il più bello di tutti"!
Giuda:- Che dolce la vustra mamma!... L'avete ringraziata?

(da VENERDI' 12 - Il pensiero positivo)

sabato 12 settembre 2009

Berlusconi contro RaiTre



Grazie Ruffini, grazie Fazio, grazie Littizzetto, grazie Gabanelli, grazie Dandini, grazie tg3, grazie a tutti voi di Raitre che avete continuato ad informarci! Spero che possiate continuare il vostro lavoro e che non siate sostituiti da qualche "piccolo Emilio Fede in crescita".

Non ho citato a caso i nomi di prima, ma sono gli stessi che presentano programmi che a Berlusconi "non piacciono" (fonte: Repubblica e Youtube)... povera Italia, la libertà di informazione e di pensiero è sempre meno un diritto che può essere esercitato da qualsiasi libero cittadino!

p.s. mio secondo paragone tra il signore degli anelli e la realtà: il fosso di Helm è Raitre, Theoden è Ruffini (il direttore di Raitre potrebbe citare tranquillamente il re di Rohan dicendo "cosa possono gli uomini contro un odio così scellerato?"), gli abitanti di Rohan sono le persone che lavorano a Raitre, gli uruk-hai quelli del governo che vogliono abbattare il fosso... spero che arrivi un Gandalf anche nella realtà, anche se non ho proprio idea di chi possa essere!

venerdì 11 settembre 2009

11 settembre 2001 - 2009



Sono passati otto anni ma le sensazioni sono sempre le stesse del 2001: dolore, rabbia e impotenza, ho ancora i brividi nel vedere le scene dell'attentato alle Torri Gemelle. Le teorie sull'attentato sono tante: crollo dovuto agli aerei, ci sono state delle esplosioni tra i vari piani per far implodere le torri, ecc... non penso che si saprà mai la verità, qualunque sia dedico questo intervento alle 2.974 vittime... e non servono altre parole.

giovedì 10 settembre 2009

Le gossip girl



Due giorni fa, nell'intervento dedicato a "Ma perché" degli 883, ho citato le gossip girl ma non ho specificato chi sono (anche se credo sia chiaro)...
Quando parlo di gossip girl non mi riferisco al telefilm bensì, come avete già immaginato, a quelle ragazze dotate di un potentissimo database interno capace di memorizzare qualsiasi informazione su qualsiasi persona... hai presente l'amico del fidanzato della sorella della cugina della sposa? Loro sanno di chi sto parlando! E la compagna dello zio acquisito dalla moglie divorziata dal figlio dello zio dell'amica della cugina? Sanno tutto anche di lei! Hai saputo chi si sposa? Ma dai, solo adesso ti è arrivata la notizia, io lo so dalla settimana scorsa, anzi ti dirò che andranno in luna di miele lì, poi faranno questo, poi andranno a vivere in quel posto anche se avrebbero preferito quell'altro, la casa è fatta in questo determinato modo e via dicendo, per un'ora non farà altro che parlare degli sposi e magari finirà dicendo "ma secondo me non durerà questo rapporto, vedrai che tra qualche anno si separeranno"... predicano decisamente sfiga queste gossip girl!
Non so se riescano a condividere veramente i momenti di gioia e di felicità degli altri oppure sorridono pensando "ma va là, che vuoi fare" oppure ti ascoltano solo per poter paperottare felicemente con le altre sue simili!
Una cosa è certa: se volete trascorrere una serata facebook, uscite con queste persone e il pettegolezzo è assicurato per ore e ore e ore e ore...

mercoledì 9 settembre 2009

E' morto il re dei telequiz



Ieri, a 85 anni, è morto un pezzo di storia della tv italiana, un personaggio le cui gaffe (insieme a quelle di Luca Giurato) sono tra le più simpatiche e divertenti grazie all'involontarietà con cui le faceva, un americano che aveva trovato l'America in Italia: Mike Bongiorno (fonte: Repubblica)

Solo di una cosa non lo perdonerò mai: la propaganda politica attraverso le sue trasmissioni affinché i suoi telespettatori votino Berlusconi nel 1994 (e il ringraziamento si è visto quando Mike si è lamentato da Fazio)!



R.I.P.

martedì 8 settembre 2009

883 - Ma perché



Suppongo che tutti conosciamo qualche persona a cui dedicare questa canzone, magari per alcuni aspetti rientriamo anche noi; brano del 1993 ma molto, troppo attuale: possibile che in 16 anni non sia cambiato assolutamente niente? Sembra che il pettegolezzo, per la gioia delle gossip girl, regni ancora sovrano e osservare gli altri pare l'attività principale di certa gente, merito anche della tv che sviluppa il lato voyeristico delle persone e i risultati si vedono!

Ed ecco a voi il testo di "Ma perché":
Ma perché
Se vedi una che
in meno di un mese
esce con due diversi
è una troia, è una troia

se vieni a sapere
qualche cazzata che
nessuno ancora sa
salti di gioia, salti di gioia

così fai il figo in giro
puoi dire lo sentivo
puoi fare quello che
è sempre informato, sempre informato

se vedi uno al bar
che al banco ordina
più di una birra dici
è alcolizzato è alcolizzato.

Tu continui a vivere la vita degli altri
perché tu una tua non ce l'avrai mai
tu cerchi difetti a noi ma sarebbe meglio
se ti fermassi un po' a guardare i tuoi.

Ma perché non ti fai mai i cazzi tuoi
e t'impegni a esser sempre più bastardo che puoi
perché i cazzi tuoi non te li fai mai
però rischi di farti fare il faccione sai.

Se vedi uno che
è appena sveglio e
ha l'occhio un poco spento
é un drogato è molto malato

se un tuo amico ti ha
detto che lavora
in comune o alla sip
è un raccomandato, raccomandato

se uno ha lasciato a casa
il portafogli e osa
chiederti un deca tu
dici è fallito si è rovinato

se uno ha l'auto nuova
la porta al bar e prova
a offrir da bere tu
dici è un gasato è un esaltato.

Tu continui a vivere la vita degli altri
perché tu una tua non ce l'avrai mai
tu cerchi difetti a noi ma sarebbe meglio
se ti fermassi un po' a guardare i tuoi.

Ma perché non ti fai mai i cazzi tuoi
e t'impegni a esser sempre più bastardo che puoi
perché i cazzi tuoi non te li fai mai
però rischi di farti fare il faccione sai.

lunedì 7 settembre 2009

Fumerletta n. 10


Gar:- Perché sono tenuto prigioniero?
Guardia:- Non lo so, eccellenza.
Gar:- Sono prigioniero del conte Bart? Dietro tutto ciò c'è lui?
Guardia:- Non lo so, eccellenza.
Gar:- Quando me ne andrò? Rivedrò mai Karene, la mia adorata principessa?
Guardia:- Non lo so, eccellenza.
Gar:- Non lo so! Non lo so! Non sai dire altro?
Guardia:- Non lo so, eccellenza.

(dalla striscia del 12/5/38 de L'UOMO MASCHERATO)

giovedì 3 settembre 2009

Anch'io ho 10 domande


Spero che dia una risposta a tutti colori che hanno pubblicato questa vignetta nel proprio blog o forum!
Per dovere di cronaca ci tengo a precisare che questa vignetta appartiene a Rododentro.

mercoledì 2 settembre 2009

L'era glaciale 3 - L'alba dei dinosauri



TRAMA: In questo terzo episodio della fortunata serie de L'era glaciale, nuove avventure attendono i nostri eroi sottozero. Scrat sta ancora cercando di conquistare la sfuggente ghianda, mentre forse trova il vero amore. Manny e Ellie attendono la nascita del loro mini-mammut. Diego, la tigre dai denti a sciabola, si chiede se non stia diventando troppo "mollaccione" ad andare in giro con i suoi amici, mentre Sid il bradipo finisce nei guai rubando delle uova di dinosauro nel tentativo di crearsi una sua personale famiglia. In missione per salvare lo sfortunato Sid, il gruppo si avventura in un misterioso mondo sotterraneo dove vivono degli incontri ravvicinati con dei dinosauri, combattono la flora e la fauna, corrono come pazzi e fanno la conoscenza di Buck, una donnola con un occhio solo che dà senza sosta la caccia ai dinosauri.

Film leggero e divertente, vi farà trascorrere un'ora e mezza in maniera spensierata in compagnia di Manny, Ellie, Diego, Sid, Scrat e le new entry Scrattina e Buck! Non serve aver visto i due precedenti episodi per capire trama e personaggi, ogni episodio della saga è indipendente dagli altri.
Il film si alterna tra momenti esilaranti di Scrat e Scrattina nel tentativo di rubare la ghianda all'altro, battute simpatiche di Diego e Manny, i racconti molto suggestivi di Buck, Sid e il suo essere "mamma"... per farla breve, il film non annoia!
Unico difetto che ho riscontrato subito: il 3D questa volta non mi ha esaltato molto, si poteva evitare di sfruttare questa tecnologia che sicuramente ha il pregio di dare una visione più realistica del film, ma ripeto per L'era glaciale 3 è stato inutile, è un film più che apprezzabile anche in versione normale.
Spero che un eventuale quarto capitolo della saga sia altrettanto divertente come gli altri!

martedì 1 settembre 2009

Caserta dedica un monumento a Sailor Fede


Caserta dedica un monumento a uno dei più grandi eroi della storia mondiale: Sailor Fede!!
Sono commossa, mai mi sarei aspettata un tale riconoscimento per le mie eroiche gesta! Che questo monumento possa diffondere i valori sacri di Sailor Fede: pace, giustizia ma soprattutto amore!
Grazie Caserta!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...