lunedì 28 settembre 2009

La fattoria degli animali


...ovvero come gli ideali comunisti non potrebbero mai aver vita, neppure tra gli animali che non dovrebbero ragionare come gli umani, e invece alla fin fine c'è sempre qualcuno a cui il potere fa dimenticare i principi per cui si è tanto lottato nella (vana) speranza di trovare un destino migliore e libero e si finisce per ritornare esattamente come prima della rivoluzione, se non peggio... basti pensare che dopo la rivoluzione, fra i comandamenti, c'era "Tutti gli animali sono uguali", sostituito da "Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri": una volta al potere, nessuno vuole spartire le ricchezze!
Orwell ha iniziato a scrivere "La fattoria degli animali" nel 1937, concludendolo 6 anni dopo... ma a quante vicende attuali vi fa pensare la trama del libro?

Per maggiori informazioni: http://it.wikipedia.org/wiki/La_fattoria_degli_animali

2 commenti:

  1. Ho letto 1984 di Orwell, questo ancora niente. Preso lo farò e tornerò con un commentino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio esatto opposto: ho letto "La fattoria degli animali" ma non "1984". Al momento però mi sto dedicando ai vari Harry Potter (sto per finire il quarto) e subito dopo vorrei leggere "Hunger games" e magari ridedicarmi a "Il signore degli anelli", sono in piena fase fantasy, quindi rimando le letture più impegnate a data da destinarsi.
      Aspetto un tuo commento :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...