venerdì 9 ottobre 2009

Bastardi senza gloria



TRAMA: Ispirato al film di Enzo G. Castellari del 1978. Nella Francia occupata dai nazisti durante la seconda guerra mondiale un gruppo di soldati ebrei americani conosciuti come Basterds sono scelti per una missione violenta: diffondere il terrore tra le fila naziste uccidendo e togliendo lo scalpo ai tedeschi. La loro strada incrocerà quella di una ragazza ebrea francese che gestisce un cinema a Parigi.

Non voglio gridare al capolavoro, ma quasi! Tarantino è un grande regista e, sinceramente, non mi dispiacerebbe se "Bastardi senza gloria" vincesse l'Oscar come miglior film! Un mix tra Pulp fiction e Kill Bill, dialoghi da gustare anche se sottotitolati (la scena della taverna ad esempio è magnifica), la tensione è massima e i colpi di scena non mancano; Tarantino è stato in grado di riscrivere la storia e farla sembra reale!
Mi piacerebbe continuare a scrivere, ma in genere evito di spoilerare quindi mi fermo qui. Piccola nota: il film dura 152 minuti ma non stanca, ovviamente è da gustare al cinema! E adesso sono in attesa di Kill Bill vol. 3...

2 commenti:

  1. c'è anche Mike Myers! curioso di vederlo

    RispondiElimina
  2. Ve lo consiglio, trattandosi di Tarantino non vi stupite delle scene macabre :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...