giovedì 3 dicembre 2009

Cosa provano i fantasmini del Pac-man?



Pac-man è un classico dei videogame, impossibile non averci mai giocato, ma per sicurezza scrivo le istruzioni: lo scopo è di mangiare tutti i puntini presenti facendo attenzione ai fantasmini colorati, ma in ogni livello sono presenti punti più grandi che permettono di mangiare i fantasmi divenuti blu.
Fin da bambini siamo stati abituati a considerare il Pac-man quale figura positiva che cerca solo un po' di cibo per sopravvivere facendo attenzione ai pericoli che prendono la forma dei prima citati fantasmi che, appunto, sono i cattivi che cercano di eliminare il povero Pac-man affamato... ma siamo sicuri che sia così? Non può essere che Pac-man è il cattivo che, spinto dalla sete di potere e ricchezza, cerca di conquistare un territorio non suo, un po' come Colombo in America? Oppure non può essere che Pac-man è semplicemente un ladro che si appropria di cibo non suo, un po' come una volpe che ruba le galline dalla fattoria? In ogni caso è lui, palla gialla gigante senza braccia nè gambe ma con una bocca gigante da far invidia a Cappuccetto Rosso, a seminare terrore, non quei poveri fantasmi! Aaaaah, le ingiustizie della vita!

p.s. si nota che odio Pac-man? Di sicuro quest'odio non dipende dalle mie difficoltà di superare i livelli senza perdere almeno una vita e relative imprecazioni ^_^

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...