lunedì 14 dicembre 2009

San Silvio martire


Non sono a favore del gesto di colpire Berlusconi con il duomo per un semplice motivo: a parte il fatto che sono contro il rispondere all'odio con altro odio e violenza, strumentalizzeranno la notizia e da ieri la tv di regime non parla d'altro e poco importa che si tratta di un gesto di un pazzo in cura da dieci anni, si finirà per aggiungere sinistra terrorista (ieri sul sito de Il Giornale si iniziava già a dire che è colpa di Di Pietro) alla già lunga lista di insulti che il premier ci riserba! E poco anche importa dei quindici anni di odio che Berlusconi ha seminato insultando tutto e tutti (sia popolo che istituzioni) ed emanando 18 leggi ad personam [qui la lista], basta un gesto di uno squilibrato per dimenticare tutto incluse le figuracce in Italia (ultima i disegni delle mutandine al congresso europeo, fonte: Repubblica.it, notizia che ovviamente non ho sentito in nessun tg, in compenso vedremo Silvio sempre a Porta a Porta in prima serata senza contradditorio).
E da bravo martire ipocrita, dopo essere stato colpito ha voluto mostrarsi alle persone intorno in quelle condizioni nonostante le guardie del corpo cercassero di farlo entrare in macchina per portarlo in ospedale a farsi medicare.
Alla fin fine il vincitore è comunque lui che continuerà impunemente a prendere in giro milioni di italiani!

1 commento:

  1. a prescindere dal credo politico non si può negare che qui si è passato ogni limite, come dici tu non si risponde all'odio con altro odio, sicuramente si sfrutterà la situazione (come sempre), ma io non nego che saputa la notizia mi sono dispiaciuto dell'accaduto perchè è pur sempre un uomo che a subito una violenza "gratis"

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...