martedì 9 marzo 2010

Cosa succede se rispetti la legge?



No, non è un angolo di Federica ma questa volta la risposta è l'amara verità: una denuncia! E' quel che è successo al giudice Anna Argento.

Tratto dal blog de L'alternativo:
Cosa succede in Italia se rispetti la legge? Ti premiamo? No, ti puniscono. E' quello che è successo ad Anna Argento, presidente prima commissione Corte di assise di Roma, che è stata denunciata per abuso di ufficio. Il giudice ha avuto il torto di applicare la legge elettorale. Anna Argento ha spiegato che nessuna lista era stata presentata in cancelleria e la successiva richiesta di integrazione del PDL per il Lazion non poteva essere accettata "in quanto non si può integrare qualcosa che non esiste". Prima il decreto interpretativo incostituzionale e poi la denuncia a chi ha applicato la legge senza interpretarla per il partito di governo. Ormai in Italia chi rispetta la legge è un delinquente e chi non lo fa detiene il potere per cambiare tutte le leggi a proprio favore, infischiandosi della legalità. Siamo giunti alle spedizioni punitive tipiche del fasciscmo. Semplicemente assurdo e inaccettabile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...