martedì 30 marzo 2010

La Puglia va avanti con Vendola!



Abbiamo vintoooooooooooo!! Nichi Vendola è stato riconfermato presidente della regione Puglia con il 49% dei voti; speravo che riuscisse a superare il 50%, ma l'importante è stato riconfermarlo per i prossimi cinque anni. Oggi sono veramente euforica, mi sento ben più felice della vittoria dell'Italia ai mondiali 2006! E' palese che nessuno può sostituire Vendola! ^_^
E osservando i risultati delle altre regioni sono doppiamente fiera di essere pugliese: il Lazio alla Polverini -ma daaaaaai, Emma Bonino mi sembra ben più competente della paninara-, il Piemonte a Cota -ma daaaaaaai-, la Campania a Caldoro -ha vinto la monnezza-, in Veneto era invece prevedibile la vittoria di Zaia -povero Veneto, adesso al posto di coltivare frutta semineranno McDonald's!!!

Buon lavoro Nichi, sei l'orgoglio della Puglia, continuiamo a costruire una Puglia migliore!

6 commenti:

  1. Anche io stamani sono contenta di vivere in Emilia, ma no di essere italiana :(

    RispondiElimina
  2. nel mio seggio Nichi ha stravinto, sono al settimo cielo anche io, sentirmi (in minima) parte della vittoria mi rende orgoglioso e fiero di me, sono stato un presidente di seggio preciso e puntuale.

    Vai Nichi! Ancora 5 anni con noi! La puglia fa sempre la differenza! :-)

    RispondiElimina
  3. @ Mery: sai cosa mi preoccupa oltre alle regioni divenute blu? Il troppo successo della Lega Nord: troppi voti, troppi consiglieri, troppo potere... spero che il federalismo fiscale e tutte le altre loro proposte rimangano solo parole e illusioni, un po' come l'orco cattivo delle favole: hai paura, ma sai che non esiste!
    @ Marco: io invece sono stata scrutatrice. Tra le schede nulle hai trovato frasi filosofiche? Da me una persona ha scritto "Alì Babà... almeno lì sapevo che i ladroni erano 40" XD

    RispondiElimina
  4. @ Federica: no, frasi filosofiche non ne ho trovate, solo "siete tutti stro...." XD

    RispondiElimina
  5. Contenta anche io per la vittoria di Vendola, nella mia regione 2 province sono passate al lato oscuro =_= e mi dispiace immensamente che la Bonino non ce l'abbia fatta :((

    RispondiElimina
  6. Momo, anche a me dispiace tantissimo con la Bonino, come ho scritto nel commento di un altro blog "Nel Lazio hanno vinto la televisione e la Chiesa: la prima perché ha spesso parlato di sinistra che ha impedito al pdl di presentare le proprie liste e non di incompetenti all'interno del partito e la gente che non si informa su Internet potrebbe aver creduto alla pagliacciata; il secondo perché credo che il Vaticano abbia molta influenza in Italia ma soprattutto a Roma dove fisicamente risiede e quale cattolico voterebbe la Bonino?"
    Mi dispiace tanto anche per la Bresso in Piemonte che ha perso per lo 0,4%.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...