lunedì 28 giugno 2010

La sicurezza è a sinistra


Sono normale? No, la risposta è ovviamente negativa! Oggi mia solita e salutare corsetta estiva, ideale per liberare il corpo da tossine e da eventuali cattivi pensieri, da inutili stress, da affaticanti affaticamenti, da deterioranti deterioramenti, da logoranti logoramenti, da fiaccanti fiaccure, da estenuanti esaurimenti, eccetera eccetera -l'esaurimento mi verrà a breve se continuo a scrivere ridicole ridicolaggini-. Insomma, la corsa dovrebbe far bene al fisico e alla mente, ma forse fa troppo bene alle mente e vi spiego subito il perché.
Io corro su strada a doppio senso di circolazione non pedonale; con me porto l'i-pod, ho un volume normale che mi permette di sentire rumori esterni, ma non si sa mai e quindi vado sempre alla sinistra della carreggiata per controllare il traffico -scarso- come impone il codice della strada. Ma non credete che si possa estendere questo concetto anche in ambito politico? Vuoi la sicurezza, devi andare a sinistra, la destra è pericolosa!

p.s. l'anormalità sta nel fatto che ho avuto questo pensiero mentre correvo... non che non mi dispiaccia essere diversa dagli altri e avere caratteristiche tutte mie :)

2 commenti:

  1. Corro anch'io, ma do le spalle alla destra e guardo cosa arriva da sinistra. Contro il Codice, ma vuoi mettere scriverlo in giro???

    RispondiElimina
  2. Finché le macchine ti evitano tutto ok :P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...