giovedì 9 settembre 2010

In Finlandia la Rete è un diritto fondamentale



C'è chi considera Internet un nemico insidioso e pericolo, una sorta di Darth Vader capace di manipolare le menti dei poveri terrestri costringendoli a informarsi e ad essere a conoscenza della verità! In Italia sono stati tanti i tentativi di emanare leggi su un argomento che i politici sono ben lontani dal conoscere, in Francia lo stesso soprattutto per quanto concerne il file sharing... in Finlandia invece sono talmente rivoluzionari e magari anche comunisti da considerare Internet un diritto fondamentale del cittadino, infatti "Dal primo luglio ogni cittadino finlandese avrà garantita per diritto una connessione a banda larga ad almeno 1 Mbps, in quanto servizio universale." [fonte: PuntoInformatico]

p.s. nel video: un giornalista che cerca di fare domande a Berlusconi... cosa c'entra? In effetti niente, però avevo voglia di inserirlo!

4 commenti:

  1. '...come mai oggi, che l'informazione internettiana ci permette di conoscere e approfondire in modo senza precedenti nella storia, il popolo non si è sollevato ed è anzi più addormentato che mai? Mentre i nostri padri e nonni, con molti meno strumenti, sono stati capaci di rivoluzioni come il divorzio, l'aborto, i diritti del lavoro, il '68?'
    Un certo Barnard dice che i potenti abbiano progettato internet per lasciarci sfogare davanti ad uno schermo, così da impedire qualsiasi rivolta.O_o
    Però, la domanda me la faccio anch'io...come mai,ah???

    Come va da queste parti? meglio che da quelle parti? :))
    sono mery da wls, questo coso mi chiede di scegliere un profilo, come faccio a presentarmi?

    RispondiElimina
  2. e poi mi ha ordinato di scrivere 'pumblo'
    ti pare normale?

    RispondiElimina
  3. ecco, ce l'ho fatta! però lo devo fare tutte le volte? che palle! :P

    RispondiElimina
  4. Ciao Mery, è normale che lo chiedi tutte le volte (perdonami per la piccola perdita di tempo) perché ho inserito l'opzione di verifica per evitare spam indesiderato!
    Da queste parti va molto ma molto meglio: personalizzabile al massimo e, come hai potuto notare, chiunque può commentare- iscritti e non al WLS-, in più come detto non mi ricordo dove, con Firefox alcuni pulsanti sul vecchio blog non funzionavano!
    Per quanto riguarda la questione Internet e relativo impigrimento: può darsi, ma non darei la colpa esclusivamente alla rete, secondo me siamo semplicemente nati pigri e abituati ad ottenere tutto facilmente!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...