lunedì 20 dicembre 2010

Persone o automi?



Esiste il mondiale di atletica, il mondiale di calcio, i campionati di subbuteo, i campionati di calcio da tavolo, i campionati di calcio balilla, i campionati di sputo nel mare, i campionati di bocce sulla spiaggia, i campionati di lanci degli stivali, il porno karaoke (esiste davvero e si svolge a Milano :O), il campionato mondiale di uccisione di zanzare (in Finlandia), il campionato mondiale di trasporto della moglie (vi assicuro che esistono, ho trovato queste competizioni su Internet), i campionati di tutto quel che volete, ma in Giappone esiste addirittura i mondiali di camminata sincronizzata, uno sport spettacolare dove basta poco per trasformare le persone in birilli che cadono uno dietro l'altro!!

Ah, in Giappone esiste anche il campionato mondiale del neonato che piange di più!!! Nel Tempio Senso di Tokyo si organizza annualmente questo concorso che dà la possibilità di assistere ai tentativi estremi dei lottatoti di sumo presenti di far piangere i neonati. Le regole sono semplici: il primo neonato che piange è colui che vince. Talvolta può succedere che più di un neonato inizi a piangere allo stesso tempo: in tal caso vince colui che piange più forte. Lo scopo di questa competizione? Augurare buona salute ai piccoli partecipanti nipponici di età inferiore all’anno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...