mercoledì 8 giugno 2011

Anche il tg2 sbaglia le date del referendum



Non è solo il batterio killer a preoccupare il mondo, ma anche la Minzolinite a cui sono soggetti tutti i giornalisti. Sintomi: sbagliare le date del referendum. Questa temibile malattia è arrivata anche negli studi del tg2 infatti in un servizio dicono di andare a votare lunedì e martedì!
Ci tengo a sottolineare anch'io -ma credo che ormai sappiate bene come votare- che le date esatte del referendum sono domenica 12 e lunedì 13 giugno... ragà, SI' vota!!!

Mi raccomando, quando votate non mettete le schede una sopra l'altra perché la crocetta della scheda più in alto finirebbe sulle sottostanti e si rischia l'annullamento delle stesse!

6 commenti:

  1. quel SI' vota mi ha fatto morire da ridere! ahahaah

    RispondiElimina
  2. avrei dovuto scrivere sì sì sì sì vota!!! :D

    RispondiElimina
  3. Fanno di tutto per sabotare questo referendum.
    Ma noi vinceremo, si si si si :-)
    Un saluto

    RispondiElimina
  4. Noi siamo saggi, andiamo al seggio.
    Secondo te sono incopetenti o lo fanno apposta. Se sono incompetenti è meglio mandarli a casa, se lo fanno apposta sono dei dei criminali anticostituzionali. Quale appellativo gli diamo?
    Grazie per la segnalazione, non guardo il tg2 dai tempi di Craperi. :P

    RispondiElimina
  5. Mi piacerebbe sperare che si siano sbagliati senza averlo fatto apposta, ma a volte a pensar male si indovina...

    RispondiElimina
  6. @ Marcello: O victoria o muerte!! (e credo che sia proprio il caso di dirlo)
    @ Anonimo: "Noi siamo saggi, andiamo al seggio" mi piace questo slogan! L'appellativo che mi piace dare in questi casi è servi... o servi incompententi o servi criminali, ma sempre timorosi del potere restano!
    @ Dottor Jim: prima il tg1, poi il tg2... non credo che in Rai siano tutti così distratti, per fortuna (c'è Rai3 che dà un senso al pagamento del canone).

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...