domenica 6 novembre 2011

Considerazioni sull'alluvione di Genova



Ciao a tutti, sono tornata e da oggi riprenderò la mia attività semi-costante di blogger!
Avrei tante cose da dirvi, ma rimando ai prossimi giorni, oggi vorrei dedicare il post agli alluvionati di Genova e dintorni, costretti ad affrontare una situazione davvero drammatica e non per loro colpa. Sia ben chiaro, la colpa non è neppure della natura, credo che le piogge esistano dai tempi dei dinosauri, la responsabilità è di noi uomini, di coloro che hanno costruito senza regole (ho visto sui tg Genova vista tramite Google Earth e ci sono case dappertutto: colline, valli, vicino il fiume, cemento in ogni spazio) e si sa che all'acqua viene bloccato il suo passaggio, ne crea un altro!
Spero davvero che questo disastro non sia una notizia che a breve verrà dimenticata, vorrei che ci si renda conto che bisogna rispettare il territorio se vogliamo essere rispettati noi.

5 commenti:

  1. la natura si ribella e ci punisce della nostra insipienza!!!

    RispondiElimina
  2. Sarei anche più negativo. La natura di noi se ne frega.

    RispondiElimina
  3. bhe, la natura a questo punto fa brutti scherzi...

    RispondiElimina
  4. E' questo il punto: secondo me non è la natura a punirci ma fa semplicemente quel che ha sempre fatto finora, credo che sia l'egoismo umano e il suo espandersi senza regole a creare questi disastri.

    RispondiElimina
  5. Le alluvioni ci sono sempre state, come le estati torride.
    Anche l'uomo c'è sempre stato ma purtroppo invece di evolversi in meglio è regredito in peggio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...