lunedì 7 novembre 2011

Legge sull'aborto a rischio?


Ma quanti avvenimenti -negativi- ci sono stati mentre ero a Lucca? Non è possibile che il mio ritorno alla realtà sia così tragico: l'alluvione, la Siae contro le musiche presenti nei trailer anche nei video incorporati (sono indecisa se lasciare i video presenti nel blog o meno, io comunque non guadagno niente non essendoci pubblicità e quindi dovrei esserne esclusa) e adesso questa notizia, forse una delle peggiori che ho letto e che mi lascia maggiormente arrabbiata: a causa degli obiettori di coscienza, trovare un medico che accetti di far abortire sembra sempre più difficile, infatti la legge 194 sull'aborto è "travolta da un esercito di obiettori (il 70,7% dei ginecologi) che hanno desertificato i reparti di interruzione volontaria di gravidanza, mentre per i pochi medici non obiettori la vita è diventata una trincea: emarginati, vessati, costretti a fare soltanto aborti e a turni massacranti, penalizzati nella carriera". [fonte: Repubblica.it]
Arriverà il giorno in cui gli avvocati rifiuteranno di far divorziare?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...