martedì 29 novembre 2011

Pina



TRAMA: Pina è un film dedicato a Pina Bausch, una delle più importanti coreografe della storia recente, che ha rivoluzionato la concezione della danza contemporanea. Il regista ci guida in un viaggio sensuale e di grande impatto visivo, seguendo gli artisti della leggendaria compagnia Tanztheater Wuppertal sulla scena e fuori, nella città di Wuppertal, il luogo che per 35 anni è stato la casa e il cuore della creatività di Pina Bausch.

E' incredibile come il corpo umano possa essere fragile e forte allo stesso tempo. E' incredibile come le parole spesso non servono ma è il corpo a comunicare per noi. Peccato che non ho capito appieno il senso dei balletti in quanto non conosco molto la danza e ho difficoltà a capirla, ma il film è veramente spettacolare e si capisce come Pina Bausch non è stata solo una grande ballerina, ma anche una grande donna!

Danziamo, danziamo, altrimenti siamo perduti.
-Pina Bausch-

2 commenti:

  1. Anche a me la danza non interessa, e nemmeno Wenders, ma mi sa che è un buon film.

    RispondiElimina
  2. Sì, "Pina" ha confermato le mie aspettative... e devo dire che questa volta il 3D non mi ha dato fastidio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...