lunedì 23 gennaio 2012

Cristina D'Avena e Gem Boy live@Modugno(BA)

   
Che emozione amici blogger, non potete immaginarlo: sabato 14 gennaio presso il New Demodè di Modugno (Bari) c'è stato il concerto di Cristina D'Avena insieme ai Gem Boy. E io ero in prima fila, appaio perfino nel video qui sopra (a proposito, se non dovesse partire, potete visualizzarlo qui).

Cristina D'Avena e i Gem Boy sono un binomio perfetto perché hanno rivisitato molte sigle della nota cantante, e non solo quelle note ma anche quelle sconosciute ai più: è stato emozionante sentire dal vivo la mia sigla preferita di Cristina, ossia Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo. E cosa dire delle sigle rivisitate in chiave metal? E' successo a Pollon e a Piccola bianca Sibert. E Cristina ha cantato addirittura Ken il guerriero. Ok, il risultato non è stato molto entusiasmante, ma va bene ugualmente!
Se Cristina D'Avena e i Gem Boy dovessero esibirsi dalle vostre parti, vi consiglio di non mancare perché l'esibizione non è di certo orientata ai piccoli, noooo, certe battute sono vietate ai minori di 14 anni! E infatti il 14 gennaio eravamo tutti ma proprio tutti adulti, ad eccezione di un'unica bambina che si è scatenata esattamente come i grandi! 
Vai Cristina, anche grazie a te non smettiamo mai di sognare e vedere tanti ragazzi che ci credono esattamente come me ci spinge a non cambiare non cambiare mai (quest'ultima parte da cantare sulle note di Una spada per Lady Oscar :P )

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Corri ragazza laggiù papapara :)

      Elimina
    2. la paladina della giustizia e l'arciere dei più deboli non si ferma mai!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...