lunedì 9 gennaio 2012

My TopTen: i migliori film da me visti al cinema nel 2011



Un anno è trascorso ed è finalmente tempo di stilare le varie classifiche personali. Io -a differenza di Cannibal Kid- mi limiterò ai film, precisamente a quelli visionati -visionati, che parolone- al cinema nell'anno 2011 (al massimo, se ne avrò voglia, mi dedicherò anche alle canzoni, ma niente di sicuro). Ho deciso di escludere Colazione da Tiffany per non monopolizzare il podio perché quel film avrebbe occupato le prime tre posizioni, come minimo! :) Vi assicuro che sceglierne così pochi è stato veramente difficile e mi è dispiaciuto averne esclusi alcuni, come Miracolo a Le Havre, giusto per fare un esempio. 
 Ricordo che questi sono i film visti nel 2011, ad esempio non ho inserito The artist perché l'ho visto nel 2012 e quindi potrebbe rientrare nella top ten 2012 (o flop ten... *trollface*). Iniziamo!
 
10° POSTO - Source code) E' possibile rivivere sempre gli stessi otto minuti senza annoiare? Risposta: sì.



9° POSTO - Sherlock Holmes: gioco di ombre) Suspance ed ironia, cosa potrei chiedere di più da un film? Aggiungeteci Robert Downey jr. e Jude Law, e direi che siamo a posto!
 
 

8° POSTO - 13 assassini) Tredici contro duecento, che la battaglia abbia inizio!
 


7° POSTO - L'illusionista) Un piccolo gioiellino muto, un "The artist" versione animata.
 


6° POSTO - Carnage) Un grandissimo cast ed un grandissimo regista per una grandissima commedia nera.

 

 
5° POSTO - Il discorso del re) O-o-o-o-s-s-s-Oscar m-m-m-m-m-m-m-merit-meritato, p-p-p-preferi-pre-preferirei n-n-n-non di-di-di-dilung-dil-dilungarmi a-a-a-a-altrim-altrim-altrimenti non la f-f-f-fi-fi-fi-finisco più! 



4° POSTO - Arrietty-Il mondo segreto sotto il pavimento) Sono sempre meno i film d'animazione che riescono a far sognare lo spettatore, per fortuna ci pensa lo Studio Ghibli a cullare il bambino che è in noi. 


 
3° POSTO - Midnight in Paris) E' proprio vero, a mezzanotte Parigi diventa magica. 



2° POSTO - Il cigno nero) Tutti noi abbiamo un cigno nero che vorrebbe uscire allo scoperto... ma se dovesse accadere ad una ragazza con problemi di psiche?
 


1° POSTO - Drive) Non poteva non esserci lui al primo posto, il film cult del 2011, una storia di cui non importa cosa racconta ma come, di cui non importa neppure il nome del protagonista, di cui non importa neppure come va a finire (e infatti spetta a noi immaginarlo). 


 
Purtroppo non vado al cinema come mi piacerebbe, altrimenti la lista -forse- sarebbe stata completamente diversa! 
Scrivere questa TopTen è stato piacevole, quella di domani un po' meno: Flop Ten 2011. AAAAAARGH!!!

7 commenti:

  1. Drive e Il Cigno Nero non mi sono piaciuti. Forse darò loro una seconda possibilità...

    RispondiElimina
  2. grazie per la citazione! ;)

    come vedrai dalla mia top 10 anche da me drive e il cigno nero sono stati grandi protagonisti dell'anno...
    niente male anche gli altri, tranne il discorso del re che proprio non lo reggo. Oscar rubatissimo! :D

    RispondiElimina
  3. Io per fare una classifica dei film dovrei prima andarli a vedere :D

    RispondiElimina
  4. @Anna: prova, soprattutto per "Il cigno nero" che credo potrebbe piacerti maggiormente rispetto a "Drive".
    @Cannibal Kid: la citazione era il minimo che potessi fare, dato che mi sono ispirata al tuo blog.
    @mbj: Sì, sarebbe un buon inizio :D

    RispondiElimina
  5. Il discorso del re mi è piaciuto tantissimo, poi c'è pure Colin Firth...e che vuoi di più??
    Il cigno nero invece no, mi ha messo addosso un'angoscia tremenda. Ho deciso che non lo rivedrò mai più.
    Gli altri non li ho visti... :)

    RispondiElimina
  6. per motivi già esposti MI E' MOLTO DIFFICILE stilare questo genere di classifiche
    oltretutto dovrei avere il dvd dei film che hanno impressionato di più (per ora ho solo THE TREE OF LIFE) anche perché mi piace sentire la versione originale
    magari a maggio (quando potrò disporre del dvd di DRIVE) posterò qualcosa...
    per indicare il PEGGIORE basterà la sera del 31 prossimoventuro, quando si riunirà la Commissione

    RispondiElimina
  7. @FruFru: "Il discorso del re mi è piaciuto tantissimo, poi c'è pure Colin Firth...e che vuoi di più??" Un Robert Downey jr. :D
    @ilBibliofilo: The tree of life non l'ho ancora visto e ho letto molte recensioni positive, lo inserisco nella mia lista di film da vedere!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...