venerdì 13 gennaio 2012

Rapunzel - L'intreccio della torre



TRAMA: Flynn Rider, il bandito più ricercato e più affascinante del regno, si ritrova costretto a stringere un patto con una ragazza dai lunghissimi capelli d'oro che vive imprigionata all'interno di una torre. L’improbabile coppia intraprende una rocambolesca fuga in compagnia di un cavallo "poliziotto", un camaleonte ultraprotettivo e una burbera banda di balordi.

Rapunzel e l'intreccio della torre, quale mancanza non averlo visto sul grande schermo. Il trailer mi ha ingannato e alla grande!
La trama l'avete letta qualche riga fa, ma ci aggiungo qualcosa anch'io: c'era una volta, in un regno lontano, un fiore speciale dai grandi poteri magici che una vecchia signora usava per rimanere sempre giovane. La storia andrebbe avanti così, se non fosse che la regina rischia di morire durante il parto e quindi si decide di usare gli effetti benefici di questo fiore per salvarla. E tutti vissero felici e contenti. Sbagliato, perché la vecchia signora decide di rapire la piccola principessa perché i poteri del fiore sono stati trasmessi ai suoi capelli e la porta in una torre nascosta a tutti. Finché... e vabbè, volete sapere proprio tutto tutto? Guardate il film! 
E vi consiglio di non perderlo perché è simpatico, pieno di suspance, inaspettato e soprattutto piacevole, decisamente superiore a La principessa e il ranocchio (che considero comunque un buon prodotto)... ah, giusto alcune musiche danno un po' fastidio perché sono ben lontane dalle grandi colonne sonore dei classici Disney.

Non lo sottovalutate anche voi come feci io nel 2010, dategli un'occhiata e fatemi sapere se ho ragione... ma sicuramente ho ragione, spero comunque che rimaniate piacevolmente stupiti da questo bellissimo film, e ricordatevi che anche un adulto può rimanere incantato vedendo un film d'animazione!

2 commenti:

  1. Visto e piaciuto, con qualche riserva minore.

    La storia avrebbe potuto essere meno aggrovigliata, ma il gioco di parole contenuto nel titolo originale (Tangled) ci avrebbe perso ;)

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, il trailer non dà giustizia al film. Anch'io lo visto tanto per vederlo e invece mi sono dovuta ricredere sin dall'inizio :) anzi, adesso me lo rivedo ben volentieri ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...