venerdì 10 febbraio 2012

Millennium: Uomini che odiano le donne



La trama. Mikael è un giornalista a cui viene affidato un compito: scoprire la verità sulla scomparsa della sedicenne Harriett, sparita quarant'anni prima ma della cui scomparsa lo zio non è riuscito a trovare pace e vuole trovare chi l'ha uccisa, perché secondo lo zio è stata uccisa nonostante il corpo non sia mai stato trovato. Al suo fianco troviamo Lisbeth, una giovane ed intelligentissima hacker con molti problemi sociali.

Parere personale. Benvenuti nel nuovo Millennium... nel 2012, forse sono un po' in ritardo per festeggiare il nuovo millennio? Spero che non si presenti il problema del millennium bug!!
Fesserie a parte, sapete quanto dura secondo l'orologio questo film? 160 minuti ossia due ore e quaranta. Ma vi fidate se vi dico che sono volate? Mai uno sbadiglio, mai un tentativo di vedere che ore sono, non sono neppure sicura se ho respirato per quasi tre ore, non ci ho fatto caso e questo succede quando il film mi coinvolge totalmente... peccato che il tizio seduto accanto a me accendeva spesso il cellulare, è fortunato che non sono Lisbeth altrimenti un bel tatuaggio sulla pancia con scritto "Io sono fottutamente dipendente del cellulare" non gliel'avrebbe negato nessuno, che poi non è un cellulare semplice con un'illuminazione leggera... ovviamente no, avrà illuminato tutto il cinema, se dovesse esserci un black-out a quello basta usare il cellulare per illuminare non una ma ben due città! La notte quando guida non ha bisogno degli abbaglianti, basta che usi il display del suo telefono! A San Valentino, se non dovesse esserci la luna piena, gli basta appendere il cellulare da qualche parte per avere lo stesso effetto, anzi illumina anche di più il paesaggio! A San Lorenzo basta che lancia quel dannato telefono per avere la sensazione di una stella cadente! Io odio coloro che usano il cellulare al cinema!! Ma sto divagando, scusate.
Dicevo... il film è un ottimo thriller e molto coinvolgente, io sono stata in ansia per tutto il tempo perché temevo sempre che dovesse succedere qualcosa. Alcune volte è servito, altre no.

Ma questo film è perfetto? No, purtroppo no, viene dato troppo spazio a Mikael e poco a Lisbeth, vero personaggio interessante che dona un tocco di originalità. Altro difetto: Daniel Craig, il monoespressivo Daniel Craig... non muovere troppo le sopracciglia altrimenti si nota che stai recitando, mi raccomando eh! Ha usato la stessa espressione per tutto il film: quando dialogava, quando pensava, quando mangiava, quando dormiva, perfino quando faceva all'ammmooore! Non ti sforzare troppo altrimenti non mi rendo conto che sto guardando un film e penso che si tratta di una puntata di Mistero o Voyager! Applausi invece per Rooney Mara, interpretare una ribelle hacker non è facile ma lei c'è riuscita egregiamente.
Non posso fare confronti con il libro o con il precedente film svedese, non so se effettivamente serviva un remake però sono contenta che ci abbiano pensato e che abbiano affidato a David Fincher la regia. Ora sono curiosa di vedere i prossimi due capitoli della saga!

Voto. 4-/5.

11 commenti:

  1. beata te!
    anche a me sarebbe piaciuto parecchio.
    se solo non avessi visto il precedente svedese, troppo recente e troppo simile (per quanto questo di fincher sia realizzato meglio...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre ricorrere ad una seduta di psicanalisi per cancellare i ricordi pre-esistenti e goderti per bene il film!

      Elimina
  2. Blog potente il tuo, mi prenderò del tempo per leggerti con attenzione!

    Luigi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luigi, non troppa attenzione altrimenti diventi più scemo di me :D

      Elimina
  3. il primo film è centrato su Mikael, mentre i prossimi due, finalmente, saranno centrati sulla vita e la storia di Lisbeth (che è atroce)! non lo voglio vedere e forse non lo vedrò mai, perché ho visto tutti i film originali svedesi e Noomi Rapace è Lisbeth Salander!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In tal caso aspetto con ancor più trepidazione i seguiti, potrei togliermi la curiosità guardando di film svedesi, ma ho iniziato con Fincher e finisco con lui. Senza nulla togliere a Noomi Rapace perché non l'ho vista nelle vesti di Lisbeth, ma anche Rooney Mara è stata eccezionale!

      Elimina
  4. I film svedesi stanno andando in onda su la7. Cmq ti racconto adesso tutta la storia di Lisbeth così ti rovino la festa! allora la storia di Lisbeth è.............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................avrà la sua giustizia.

    capito? muahahahaha XD hahaha

    ma dai come si fa a vedere la copia dell'originale, Fincher è bravo molto bravo, ma ha copiato tutto pure le inquadrature! e che ca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu subirai la giustizia divina se provi a spoilerare qualcosa :D
      In effetti il Cannibale qui sopra, nel suo blog, ha detto di aver avuto un senso di deja-vu per tutto il tempo in cui guardava il film di Fincher, però io non posso fare confronti perché non ho visto l'opera svedere.

      Elimina
    2. l'opera svedese secondo me è la più fedele perché fatta nello stesso paese dello scrittore/giornalista. cmq sta facendo su la7 se vuoi vederla non so....

      cmq proverò a snocciolarti alcune info sulla storia di Lisbeth, allora fammi pensare....mmmmmmhhhhmmmmmmmm ah sì! Lisbeth ha..............................................................................................................viva.........................................dolore..........................................ustione........................capito?

      hahahaha

      Elimina
    3. In che senso "fatta nello stesso paese dello scrittore/giornalista"? Anche la versione fincheriana è ambientata in Svezia.

      Se provi a svelarmi qualcosa, ti tolgo tutti i punti del dubbio musicale! :D :D

      Elimina
    4. no no no vabbè non dico niente! :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...