domenica 12 febbraio 2012

Video della settimana n. 21

E' da tanto che non curo questa rubrica, avevo scritto che l'avrei interrotta ma eccomi qua. Non voglio aggiornarla ogni settimana come facevo prima e cercare sempre nuovi video usciti nell'arco della settimana, ma magari ogni tanto, quando ho tempo, sì, pubblicherò qualcosa.
Oggi ben quattro video, uno legato all'attualità, e gli altri recentissimi e con temi vari.

Stamattina mi sveglio e la prima notizia che leggo è "Morta Whitney Houston a 48 anni". Non sono ancora ben chiare le cause, è successo in una stanza d'alberto di Los Angeles dove avrebbe partecipato ad una consegna dei Grammy Awards. Voglio ricordarla con la sua canzone più famosa.


So che è un pensiero cattivo, ma lo scrivo lo stesso: quante persone da oggi si riteranno grandi appassionati di Whitney Houston solo perché è morta? Sia ben chiaro, non mi riferisco a chi le dedica un pensiero altrimenti sarei la prima ipocrita, ma c'è gente che, veramente, non la considerava minimamente e da oggi superfan di una vita! E' successo con Michael Jackson, è successo con Amy Winehouse, è successo con Steve Jobs, fatemi sapere se anche la Houston invaderà gli avatar su Facebook. Ma andiamo avanti.

Il prossimo video è stato creato da Ecotricity, un'azienda specializzata nell'eolico che vorrebbe portare le energie rinnovabili nel Regno Unito. Credo che la campagna sia giustissima e anche in Italia bisogna sensibilizzare le persone e farle capire che l'energia nucleare non rappresenta il futuro perché antieconomico ma soprattutto dannoso!



Ecco una storia vera, anzi verissima. Non so se questo video è inglese o polacco o altro, ma potrebbe adattarsi a qualsiasi nazione (e se penso che io prendo spesso il pullman... brrrrrr): dopo qualche colpo con un martelletto su un posto di un pullman, secondo voi quanto schifo uscirà da esso? Se come me prendete spesso il pullman, vi sconsiglio di guardare questo video!



Ed infine inserisco due miti, io li voglio il giorno del mio matrimonio, soprattutto lei!

4 commenti:

  1. Concordo su Whitney, i fan "da morte" compaiono sempre, le frasi di Jobs te le ritrovi anche sulla carta igienica. E la Winehouse è un'eroina (ehm...)!
    I successivi due video parlano da soli, il secondo pare un tempesta nel deserto!
    I tizi canterini li vedrei bene su qualche piccola rete locale! :D

    RispondiElimina
  2. "E la Winehouse è un'eroina (ehm...)!" Ahahahahahah genio!

    RispondiElimina
  3. Il video ecologico mi fa l'effetto contrario, io che ho sempre odiato le centrali nucleari mi intenerisco davanti a quei faccini, quasi ne adotterei una! ;D

    Gli ultimi due...fantastici!

    RispondiElimina
  4. Ahahahahaha no Anna, non ti far intenerire da quei faccini carini e coccolosi!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...