mercoledì 30 maggio 2012

Fuori di... testo #1

SIGLA!! 


Salve internauti e benvenuti ad un nuovo giochino della musica senza punti e senza senso. Il senza senso non riguarda il gioco, ma i testi di alcuni brani che dovrete indovinare. Non c'è scadenza perché non intendo postare regolarmente il "Fuori di... testo" ma saltuariamente. E per saltuariamente intendo così raramente che alla fin fine mi dimentichò di inserire nuovi quiz.
Ma lasciamo perdere e pensiamo a questo primo elenco di testi: cercate di ricordare il nome del brano -e magari anche l'autore- e riflettete attentamente sul significato della frase, se trovate un senso fatemi sapere perché io ci ho rinunciato (p.s. conto sulla vostra onestà e spero non cercerete la soluzione su google).

1) Mia madre non lo deve sapere, non lo deve sapere, non lo deve sapere!

2) Quando l'amore viene il campanello suonerà!!

3) Crolla il tuo castello tra la rabbia, sabbia e sole, quando pensi che sian dolci le parole.

4) E ti scorderai di me, quando piove e i profili delle case ricordano te.

5) E tutto ciò che so te lo dirò, e tutto ciò che non sai dire spiega il mare, ti prego non fermarti proprio adesso perché dopo non si può.

6) Vero che ti amo ancora vero che ti ho tradita falso è stato un gioco falso io lì non c'ero.

7) Sole rosso fa l'arancia di lassù, luna gialla fa il limone di quaggiù.

8) Se per caso cadesse il mondo io mi sposto un po' più in là.

9) Slacciati la faccia, arrabbia il gatto che gioca con la buccia e gira in tondo.

10) Il cellulare ce l'ho spento perché per me sei troppo sbattimento.

A voi la parola!

Soluzione:
1. Giuni Russo - Alghero. Indovinata da CineBlaBla.
2. Orietta Berti - Finché la barca va. Indovinata da Automaticjoy
3. Negramaro - Parlami d'amore.
4. Tiziano Ferro - Ti scatterò una foto.
5. Tiziano Ferro - Stop! Dimentica.
6. Paolo Meneguzzi - Verofalso. Indovinata da Automaticjoy.
7. Heather Parisi - Cicale.
8. Raffaella Carrà - Tanti auguri. Indovinata da Automaticjoy.
9. Valeria Rossi - Tre parole.
10. Dari - Wale (tanto Wale). Indovinata da Automaticjoy.

10 commenti:

  1. Senza googlare mi ricordo subito 2. Finché la barca va di Orietta Berti, 6. Verofalso di Meneguzzi, 8. Tanti auguri di Raffaella Carrà, 10. Wale tanto Wale dei Dari.
    Ecco, non chiedermi perché ho riconosciuto la 6 e la 8, non lo so nemmeno io. Riguardo al significato spero giunga qualche filosofo e illumini anche me, perché mi sfugge proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti chiedo come hai riconosciuto subito la 6 e la 8, ma per la 10 sì!!! :)

      Elimina
    2. Mannaggia, volevo dire di non chiedermi della 6 e della 10 (visto che 2 e 8 mi sembrano abbastanza conosciute) ma mi sono fregata con le mie stesse mani! I Dari, all'epoca in cui uscirono con quella canzone, erano diventati il bersaglio di sberleffi prediletto da me e i miei amici, quindi abbiamo finito per ascoltare la canzone un sacco di volte. Era una canzone così stupida che dopo molti ascolti diventava quasi geniale nella sua idiozia.

      Elimina
  2. Mi sono quasi tutte ignote :O ma in questo dotto commento mi vorrei focalizzare sulla 1, che mi ha causato una bella spremitura di meningi. Me la ricordo, me la ricordo ... sì! E' Giuni Russo che vuole andare ad Alghero in compagnia di uno straniero!
    Trattasi di canzonetta estiva che aveva lo scopo di essere orecchiabile e canticchiabile, più che offrire pregnanti contenuti, e aveva come punto di forza, a mio parere, la sola incredibile voce della cantante-autrice.
    La mamma non lo deve sapere perché andare a fare le vacanze ad Alghero (ovvero lontano da casa) e soprattutto in compagnia di uno straniero, è cosa che potrebbe bollare la giovinetta protagonista della storia come poco seria. La canzone è anni ottanta, e il tema potrebbe sembrare fuori tempo, ma bisogna ricordare che in Italia, il delitto d'onore è stato considerato sostanzialmente meno grave di un "normale" omicidio fino al 1981.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La voce di Giuni Russo è straordinaria, è incredibile come riesca a modularla così bene (ho ascoltato qualche altra sua canzone: non è il mio genere, ma la voce è stupenda).
      Il tema non è affatto fuori tempo, se una ragazza volesse andare ad Alghero solo in compagnia di uno straniero, non credo che vada a dirlo alla madre!

      Elimina
    2. Mi figuro la situazione in questo modo. La protagonista sente dentro di lei una vocetta che dice "Yuppie! Si parte per Alghero, e se ne fa di ogni con uno straniero!" E un'altra le risponde "Sì, ma la mamma non deve venirlo a sapere, se no al ritorno ..."

      Elimina
  3. La frase numero 8 è geniale. :D
    Esprime vitalità, ottimismo, nemmeno un'eventuale fine del mondo la preoccupa. Oh, cavolo! Altro che profezia Maya! Era già scritto nella canzone della Carrà!! ;D

    Io, come tantissimi altri (autori compresi!), non riuscirò mai a spiegarmi questo verso:
    - Non piangere salame dai capelli verde rame era un gioco e non un fuoco.
    A cui, credo, si siano ispirati i Negramaro:
    - Verde coniglio dalle mille facce buffe
    Che inserire a caso la parola "verde" porti bene?

    RispondiElimina
  4. Ciaooo!
    Ma sai che mi hai convinta riguardo alla ragazza con la benda? Disegnerò una storia per lei e la metterò sul blog.. vedrai che sorpresa^_^

    RispondiElimina
  5. Nella mia adolescenza si cantava il ritornello, anche se sono ancora in una spiaggia concorrente. Col tempo approfondisco pure Giuni Russo...ma come faceva l'altra canzone???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'estate al mareeeee, voglia di remareeeee

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...