domenica 13 maggio 2012

Hunger games



La trama. Ogni anno due ragazzi per ogni distretto di età compresa tra i 12 e i 18 anni viene sorteggiato per partecipare agli Hunger games, un reality show in cui tra i ventiquattro concorrenti solo uno può sopravvivere e così vincere. Dal distretto 12 vengono sorteggiati Peeta e Primrose, ma la sorella più grande, Katniss, decise di offrirsi volontaria per salvarla. Chi vincerà? Riusciranno Peeta o Katniss a tornare a casa?

Parere personale. Su questo film ho letto alcuni pareri discordanti: c'è chi dice che è bellissimo, c'è chi dice che è sopravvalutato, c'è chi dice è bellissimo, c'è chi dice che è noiosissimo, c'è chi dice no, insomma un po' di tutto. Io rientro nella categoria "mi è piaciuto, ma...": mi è sostanzialmente piaciuto, un'ottima riflessione su quanto i reality creino dipendenza e di come l'uomo si diverta a giocare con la vita. Il ma dipende da qualche punto un po' oscuro, sicuramente chiaro per chi ha letto il libro (non escludo in un futuro un pochino lontano di acquistarlo). Per esempio [super spoiler] secondo voi Katniss si è davvero innamorata di Peeta? Io dico di no, stava fingendo giusto per poter vincere gli Hunger games. Ma non ne sono del tutto sicura. Altro elemento che non penso di aver veramente capito sono i discorsi tra il tizio anziano barbuto -credo il presidente o comunque una figura importante- e il tizio con la barba strana. E perché se alla fine sia Katniss che Peeta avessero mangiato le bacche, sarebbe stato un problema tanto che Katniss viene quasi considerata un pericolo? Boooooh!! E le ribellioni? Possibile che sia veramente bastata una storia d'amore tra due giovani per dimenticare tutto?[fine super spoiler].
Gli attori sono stati tutti bravi, complimenti a Jennifer Lawrence che ha un volto veramente convincente, potrebbe anche non recitare per dare espressività a Katniss. 
Ultima cosa su Hunger games: è chiaramente un film maggiormente orientato ai ragazzi, ma magari fossero tutti così gli attuali film per ragazzi! Buoni Hunger games a tutti!

Voto. 3,5/5.

5 commenti:

  1. Concordo, un ottimo prodotto per ragazzi, decisamente superiore ad altri prodotti 'della media' (es. Twilight). Con una stupenda protagonista, non finirò mai di ripeterlo... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo, hai preso l'esempio giusto, anch'io stavo pensando alla saga di Twilight quando parlavo dei film per ragazzi :)

      Elimina
  2. Ok, farò presente al nipote adolescente, anche se è arrivato direttamente al genere horror.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi assumo responsabilità nel caso non dovesse piacergli :D

      Elimina
  3. Sai che ho iniziato a leggere i libri? Non ho ancora visto il film, ma il libro per ora non è niente male =)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...