martedì 22 maggio 2012

#tgcomsciacallo + due notizie informatiche



Mi unisco al coro di indignazioni rivolto al tgcom per aver pubblicato in esclusiva immagini della prima comunione di Melissa Bassi, vittima dell'attentato di Brindisi. Ma perché secondo alcuni giornalisti ogni tragedia deve diventare uno show di bassa qualità? Ogni tanto penso che alcuni sperano nelle disgrazie solo per poter puntare sul sensazionalismo del momento e aumentare l'audience, e così altre notizie altrettanto importanti passano in secondo piano. E' giusto informare sui vari eventi, ma dovrebbero imporre un limite e rispettare la dignità umana e la memoria di una persona.

Ma passiamo alla tecnologia. Un po' di tempo fa scrissi un post in cui elencai quali sono secondo me i pregi e i difetti della Apple. Ho da aggiungere due nuovi difetti che riguarderanno i nuovi MacBook Pro: niente lettore dvd e niente porta Ethernet. Ok, sono due tecnologie che presto potrebbero sparire, ma toglierle adesso ha senso? Se qualcuno volesse vedere un film di cui ha acquistato il dvd? E se qualche paese non è coperto da rete wireless? O decide di comprare driver esterni oppure rinuncia al MacBook. Voi cosa fareste?

Megaupload processo annullato? Forse. Pare che le autorità statunitensi non hanno la facoltà giuridica di incriminare Megaupload per il reato di pirateria informatica, violazione del copyright e riciclaggio di denaro, infatti Megaupload ha sede ad Hong Kong dove non possono essere applicate leggi americane. Come giustamente ci si domanda nell'articolo: "Le accuse contro i vertici di Megaupload sono certamente a sfondo criminoso, ma le autorità di Washington hanno davvero il potere giuridico di incriminare Dotcom e compagni? Che succede se gli agenti federali vogliono punire le attività di una società che risiede e opera all'estero?" E ancora, ma Megaupload tornerà online?

2 commenti:

  1. Purtroppo gran parte del giornalismo moderno è composto da una squallida imitazione che punta tutto sul commento e sul contorno di una notizia. Invece, il giornalista (perlomeno quello bravo) dovrebbe dare la notizia nuda e cruda, senza fronzoli o squallide aggiunte. Per questo motivo guardo praticamente solo più RaiNews, dove i giornalisti sanno ancora fare il loro mestiere. Pensa che poco dopo l'incidente di Fukushima sono persino riusciti a chiamare un vero esperto che spiegasse cose stava succedendo e quali erano i pericoli (dati scientifici alla mano), invece di mostrare tutte le foto di repertorio di Cernobyl XD

    Apple, mi dispiace, ma non la reggo XD Troppo snob per i miei gusti XD

    Se Megaupload tornasse sarei la prima ad esserne felice ma dubito fortemente che facciano marcia indietro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai sembra che i tg tendano ad assomigliare sempre più ai programmi di Barbara D'Urso!!! -_-

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...