martedì 3 luglio 2012

Million dollar baby



La trama. Il sogno di Maggie è farsi allenare da Frank Dunn, un allenatore di boxe, per poter così diventare un'ottima pugile, ma Frank non allena ragazze. La determinazione di Maggie è alta e così si presenta ogni giorno in palestra per allenarsi da sola, nella speranza di far cambiare idea a Frank, e ci riesce. Riuscirà a diventare una professionista?

Parere personale. Lo ammetto, non mi piace la boxe né i film sulla boxe, ma Million dollar baby non è un semplice film sul pugilato: ci sono i sogni di una ragazza disposta a qualsiasi sacrificio pur di farcela e c'è un duro dal cuore tenero, e allo spettatore vengono dati un sacco di consigli sulla vita e sull'importanza di non aver paura nell'affrontare la propria occasione, anche se questa dovesse andare male, ma l'importante è provarci e non bloccarsi. Perdere non è una sconfitta, ma un inizio, sperando che il destino non si metta contro...
Film malinconico e profondo, con personaggi altrettanto malinconici e profondi, ognuno con una sua storia, ognuno con un suo tormento interiore, ma capaci di andare avanti nonostante tutto. Ottima recitazione da parte di Hilary Swan, Clint Eastwood e Morgan Freeman, per merito loro questo film può essere considerato un capolavoro.

Voto. 5/5

6 commenti:

  1. Non l'ho mai visto...
    non so perchè, ma non mi attira molto.. e dire che amo i film di Rocky^^;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a dargli un'opportunità, magari ti ispira anche qualche illustrazione :)

      Elimina
  2. vero capolavoro, ma bisogna essere pronti a piangere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non ho pianto, ma la storia di Maggie mi ha ugualmente commosso.

      Elimina
  3. Commoventissimo e bellissimo film, uno dei miei preferiti. Avrei dato 5/5 anch'io! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembrava un delitto dargli un voto inferiore :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...