sabato 4 agosto 2012

Continuano i trionfi italiani alle Olimpiadi



E' da poco finita Spagna - Italia, la partita degli ottavi di finali di Beach volley, vinta 2-0 da Marta Menegatti e Greta Cicolari che hanno meritatamente vinto... e pensare che hanno fatto parecchi errori, soprattutto alla battuta: otto punti regalate alle avversarie sono troppi, sono errori che con altre avversarie avrebbe significato la sconfitta. Speriamo bene per i quarti (non si sa ancora chi saranno le avversarie), ma la Cicolari e la Menegatti potrebbero farcela, sembra che ci sia la giusta sintonia tra le due e la tecnica c'è.



E approffitto anche per fare i miei applausi alle fiorettiste italiane per l'oro, meno male che ci sono loro perché quest'anno il nuoto italiano è praticamente affondato con una Federica Pellegrini purtroppo sottotono e gli altri nuotatori pure. 
Al momento siamo settimi nel medagliere (quattro ori, cinque argenti e tre bronzi), ma suppongo che a breve andremo ancor più giù perché è iniziata l'atletica, settore in cui non eccelliamo ahimé. 

E a quanto pare il beach volley non si ferma qui, ieri sono passati ai quarti anche Daniele Lupo e Paolo Nicolai. Graaaaandi!




h. 17.55: Sì sì sì, dai, mi piace aggiornare questo post. E' arrivato un nuovo oro olimpico per l'Italia: Jessica Rossi è arrivata prima in tiro a volo e non si è limitata a vincere ma ha anche stabilito il nuovo record del mondo: 99 piattelli rotti su 100 lanciati. Olè, voglio vedere le bandiere sui balconi!




6 agosto: La giornata di ieri riserva una medaglia e brutte notizie: Tania Cagnotto arriva quarta alla finale di tuffi e non vince il bronzo per soli venti centesimi, le ragazze di beach volley perdono ai quarti nello scontro con le due americane, le favorite. Però la squadra maschile di fioretto regala all'Italia un oro e siamo sesti nel medagliere. Non male, sinceramente pensavo peggio a causa delle mancate medaglie nel nuoto.



Sempre di più, sempre di più: oro a Niccolò Campriani per il tiro a segno e medaglia di bronzo a Matteo Morandi per la ginnastica, nello specifico gli anelli. Totale medagliere italiano: sesto posto con 7 ori, 6 argenti e 4 bronzi. Nonostante tutto, è un'Italia che ci piace.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...