mercoledì 5 settembre 2012

Le cinque categorie di persone che puoi incontrare in vacanza



Le ferie sono ahimé ufficialmente finite, continuo a pensare che il periodo migliore per andare al mare sia questo: mare pulito, spiaggia pulita, poche persone e poco chiasso, eccetera. Una pace per l'anima, una goduria per i sensi e tutte le fesserie new age che vi vengono in mente. 
Ma quali sono le categorie di persone che è inevitabile incontrare in spiaggia, soprattutto a luglio ed agosto? Ecco una brevissima guida.

1) I truzzi... dove non si trovano?

2) I bambini urlatori... della stessa specie delle scimmie urlatrici, esistono diverse sottocategorie: il bambino che urla mentre nuota, il bambino che urla mentre fa i castelli di sabbia, il bambino che urla mentre gioca a pallone, il bambino che urla mentre gioca con le racchette, il bambino che urla mentre corre, il bambino che urla mentre cammina, il bambino che urla mentre sta fermo, il bambino che urla perché ha fame, il bambino che urla perché ha sonno, il bambino che urla perché fa caldo, il bambino che urla perché si annoia, il bambino che urla perché vuole urlare, ....... Vi ricordo che per bambino intendo persone di età compresa tra gli 0 e i 70 anni.

3) Cocco!! Cocco bello!!!... Sono convinta che si tratta della stessa persona che si è clonata e così facendo ha creato un esercito di "Cocco!! Cocco bello!!!" che presto invaderà il mondo, secondo me si trovano anche sulle isole deserte, strano che non siano apparsi in Lost.

4) Gli animatori dei balli di gruppo: capisco che siete pagati, ma io non voglio ascoltare il Pulcino Pio e simili, figuriamoci ballarlo... e abbassate il volume, sono su spiaggia pubblica e lontana centinaia e centinaia di metri dal vostro lido e vi sento come se foste vicino a me! Aaaaaaaargh!!!

5) I ristoratori... Ossia coloro che scambiano la spiaggia per un ristorante e si presentano in gruppi da minimo dieci persone (bambini esclusi) con due tavolini, trenta sgabelli, cinque pacchi di piatti, posate e tovaglioli, tre scodelle di insalata di riso, dieci di focaccia, eventualmente ali di pollo e patatine ma soprattutto l'immancabile lasagna al forno!! Ma a che ora si svegliano per preparare tutto?

E voi, quale di queste categorie avete incontrato? Ho dimenticato qualcuno?

10 commenti:

  1. Io i ristoratori li detesto. Caspita vai al mare a rilassarti non ad ingozzarti come un maiale. C'è gente che proprio... Bleeeh... Tutti arrossati, sotto l'ombrellone, magari non al top della forma fisica, e che ingurgitano cibo per tre ore di fila... Blah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo tre ore? I ristoratori non tornano a casa prima del tramonto :D

      Elimina
  2. "4) Gli animatori dei balli di gruppo: capisco che siete pagati, ma io non voglio ascoltare il Pulcino Pio e simili, figuriamoci ballarlo... e abbassate il volume, sono su spiaggia pubblica e lontana centinaia e centinaia di metri dal vostro lido e vi sento come se foste vicino a me! Aaaaaaaargh!!!"

    Concordo in pieno, sono la razza che detesto di più in assolutooo!!! è___é

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non fosse per il volume troppo alto, forse non mi sarei lamentata.... forse eh!! E poi un'ora la mattina e un'ora il pomeriggio con le stesse identiche musiche, almeno cambiassero!

      Elimina
  3. Nella classifica devo aggiungere i dottori.
    Sono partito e mi sono ammalato in vacanza, sono tornato e ne sto ancora pagando le conseguenze. Che fortuna :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma era un dottore vero o qualche fan di "Elisir"? :)

      Elimina
  4. Quest'anno il pulcino pio mi ha sfracassato più di qualsiasi altro tormentone estivo creato a questo mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, io sto rimpiangendo "Dammi tre parole, sole cuore amore".

      Elimina
    2. Mi sa che la mia estate francese mi ha risparmiato almeno questo strazio: ma è una canzone diffusta questo Pulcino Pio? pensavo fosse una sigla di villaggio turistico...

      Elimina
    3. Mi sa tanto che d'estate anch'io dovrei trasferirmi altrove.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...