martedì 12 febbraio 2013

L'uomo che cammina


Prima opera di Jiro Taniguchi che ho il piacere di leggere, e suppongo non sarà l'ultima. Leggere forse è una parola grossa perché le vignette sono pochissime, i dialoghi sono ridotti al minimo indispensabile, anzi anche meno del minimo indispensabile. L'uomo che cammina è un fumetto che va vissuto con occhi sognanti, con la capacità di stupirsi per tutto: un aquilone, dei volatili, una nuotata nudi in piscina, una pioggia inaspettata, una passeggiata notturna, un giardino, un incontro casuale (in questo ricorda il ragazzo di American beauty).
I disegni sono dettagliatissimi e molto realisti, ogni singolo oggetto ed ogni singolo paesaggio è minuzioso, in più non si trovano le tipiche espressioni del fumetto giapponese per descrivere le emozioni: Taniguchi riesce a trasmettere i sentimenti con tratti apparentemente semplici ma molto efficaci.

Consigliato, ma non indispensabile se non si è abituati a fumetti occidentali.

8 commenti:

  1. Jiro Taniguchi è un grandissimo genio, mi è capitato di leggere molte sue opere (su scan purtroppo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prossimo sarà "Ai tempi di papà", poi magari ti chiederò un consiglio su altri titoli.

      Elimina
  2. Letto :D adoro Taniguchi :D

    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho scoperto da poco, un po' alla volta spero di recuperare altre sue opere.

      Grazie a te :)

      Elimina
  3. Di Taniguchi ho letto diverse opere ma non questa. Personalmente lo adoro come autore, le sue storie sono sempre molto coinvolgenti. Ai tempi di papà è meravigliosa ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prossimamente chiederò consigli anche a te :)

      Elimina
  4. Pure io ho amato "Ai tempi di papà", e ho lovvato anche questo fumetto. Molti i meriti che si riscontrano dal fumetto francese, ma rimane un'emozione visiva e concettuale altissima. Manga semplice, ma non banale, per palati fini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di amare anch'io "Ai tempi di papà", è sul comodino in attesa di essere letto :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...