martedì 19 marzo 2013

Forse mi odierete (si parla de "Il lato positivo")



Come ho già scritto qualche giorno fa, mi è piaciuto molto Il lato positivo: è simpatico, fa riflettere, non è stupido, non è sdolcinato, è piacevole, è godibile, bella la colonna sonora, bravissimi gli attori, peccato per il doppiaggio (la voce di Bradley Cooper all'inizio era alquanto fastidiosa) ed per il trailer abbastanza bruttino (se non avessi letto le vostre recensioni, avrei sottovalutato Il lato positivo e lasciato perdere, di nuovo grazie a tutti voi per il consiglio).
Non voglio parlare del film in sè perché avete già scritto tutto sui vostri blog, ma vorrei parlare di Jennifer Lawrence: bravissima e bellissima, ma è meritato l'Oscar come miglior attrice? E' riuscita ad interpretare perfettamente il ruolo di Tiffany, ma secondo me sarebbe stato più appropriato far vincere Jessica Chastain, decisamente più brava in Zero dark thirty.

Voi cosa ne pensate? Avete visto Il lato positivo? Se no, fiondatevi subito al cinema e colmate questa lacuna!

20 commenti:

  1. Il doppiaggio di Jennifer è quello davvero più discutibile... perchè le danno una voce così fastidiosa?!?!
    Comunque concordo, brava e bella, ma avendo 22 anni avrei preferito veder vincere la Chastain!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente ho mal sopportato la voce di Bradley Cooper, forse perché è stato il primo personaggio ad entrare in scena, ma fino all'arrivo di Jennifer Lawrence il mio cervello aveva capito che, per poter apprezzare il film, avrei dovuto sopportare il doppiaggio e quindi non mi ha particolarmente infastidito la sua voce.

      Elimina
  2. Ne parlano davvero ovunque di questo lato positivo. Il lato negativo è che non ho proprio occasione per andarlo a vedere...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosce bene i tuoi gusti cinematografici, nel dubbio ti consiglio di provvedere subito e di trovare la giusta occasione :)

      Elimina
  3. L'ho già detto e lo ripeto qui: l'Oscar lo meritava J. Chastain per ZERO DARK THIRTY
    perché lo hanno dato a Jennifer, peraltro molto brava nel suo ruolo?
    FORSE ai giurati non è piaciuto il clima FEROCE della caccia a Bin Laden
    o forse il fascino della Lawrence li ha folgorati (quasi tutti i giurati sono maschi)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jennifer Lawrence ha una bellezza più immediata rispetto a Jessica Chastain, ma penso che quest'ultima non sia più brutta della vincitrice del premio oscar. Penalizzare un'attrice che ha svolto un ottimo lavoro soltanto perché il film è considerato feroce mi pare ridicolo, ma ho la sensazione che tu hai/abbia ragione.

      Elimina
  4. totalmente daccordo, anche se la Lawrence qui è davvero brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente anch'io sono d'accordo con te: Jennifer Lawrence è brava, su questo siamo tutti d'accordo, però non è ancora da Oscar.

      Elimina
  5. Guarda, io sono pedutamente innamorato di Jennifer Lawrence :) e non ne faccio mistero! E ovviamente sono contentissimo che abbia vinto l'oscar con un'interpretazione maiuscola.
    Però, DAVVERO, non ho nessun problema a dire che Jessica Chastain meritava molto più di lei la preziosa statuetta. L'ho scritto sul mio blog e lo ripeto adesso. La sua performance in 'Zero Dark Thirty' è mostruosa (di bravura!).

    Perchè non ha vinto? Beh, forse perchè come dice Marco il film della Bigelow è molto scomodo e politicamente 'scorretto'. Oppure perchè, chissà, forse Hollywood sta cambiando e con questi premi (uniti alla sconfitta clamorosa di Spielberg) voleva dare un segnale di cambiamento, di un nuovo corso... e comunque, ricordiamocelo, interpretare le commedie è molto, molto difficile!

    In ogni caso, per chi vuole, ne parlo meglio qui:

    http://solaris-film.blogspot.it/#!/2013/02/loscar-che-non-ti-aspetti.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come scrisse Giancarlo Berardi: "far ridere è più difficile che far piangere".

      Kelvin, lo riscrivo: non riesco a commentare sul tuo blog.

      Elimina
  6. Per come avvengono le votazioni, gli oscar sono una roulette. E' noto che i produttori che vogliono aumentare le probabilità di vittoria dei loro film fanno cose come organizzare visioni speciali, o anche solo mandare copie del film ad un campione di votanti, sperando che lo guardino, e se ne ricordino al momento del voto. E' altrettanto noto che queste strategie hanno un risultato molto dubbio.

    Nel caso particolare, penso che valga la seconda opzione indicata da Marco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa tanto che occorre organizzare un premio di consolazione per la signora Jessica Chastain :D

      Elimina
  7. Non l'ho ancora visto, prima o poi rimedio ^^

    PS: Se passi dal mio blog trovi un premio per te ^^

    RispondiElimina
  8. Colmo la lacuna stasera, speriamo bene perché questo film me lo volevo vedere fin dal trailer e adesso che tutti ne parlano bene spero di non uscire dalla sala deluso.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto il tuo tweet sul film e sono contenta che sia piaciuto anche a te :)

      Elimina
  9. Davvero un bel film! Ma devo dire che la sorpresa maggiore è stata Robert De Niro, quel "giovincello" non faceva e produceva un film decente da un bel po' di tempo. Il suo personaggio, come d'altronde quello dei protagonisti, è davvero spassoso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recentemente l'ho apprezzato in "Stanno tutti bene" in cui con uno sguardo riusciva a commuovermi.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...