giovedì 21 marzo 2013

Il m5s non è il primo per numero di voti

Durante un comizio o durante un karaoke con base Laura Pausini?


Ho appena letto la seguente notizia e continuano a stupirmi le parole di Grillo quando afferma che "Il Movimento 5 Stelle è primo per numero di voti per questo chiediamo ufficialmente un incarico di governo". La notizia mi è risultata strana e ho controllato gli scrutini delle scorse elezioni sul sito del ministero dell'interno. Effettivamente risulta che, presi i singoli partiti e non le coalizioni, nella Camera il Movimento 5 stelle ha il 25,55% dei voti contro il 25,42% del pd, ma a livello nazionale in Senato il pd è primo con il 27,43% contro il 23,79% del m5s. 
Io non sono esperta in questo settore, ma anche se il m5s è il primo partito nella Camera (non in Senato), il pd ha vinto grazie alla coalizione con gli altri partiti, perché Grillo chiede il governo se in teoria non può?
Altra cosa: Grillo continua a parlare di referendum sull'euro perché lui spera che l'Italia torni ad una sua valuta; premettendo che sono contraria perché con l'attuale situazione italiana mi sembra un suicidio, ma il signor Grillo non dovrebbe anche dire quali sono le conseguenze di questa decisione. Non basta dire "via dall'euro" e basta, ci vogliono le giuste motivazioni.

Per finire l'idea di Berlusconi su un accordo pd-pdl è ridicolo, spero che Bersani non li dia retta (penso che ignorerà questa proposta come ha sempre affermato).

Rettifica: il sito del ministero non tiene conto dei voti degli italiani all'estero. In realtà il PD è primo anche alla Camera. Fonte: Huffingtonpost

6 commenti:

  1. grazie della precisazione
    gli italiani all'estero (tra i quali mio figlio, che ha votato PD) non hanno nessuna simpatia dei movimento grillesco e le sue sparate demagogiche
    DARE LA COLPA ALL'EURO della crisi è particolarmente sciocco; tanto vale accusare le carte di credito o la carta moneta (forse i M5S proporranno di tornare ai BARATTI...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proporranno anche di dare le clave ai poliziotti? :)

      Elimina
  2. Grillo dice che il M5S è il primo partito perchè i dati della Camera si riferiscono alla totalità degli elettori (mentre al Senato votano solo gli elettori maggiori di 25 anni). Però, come giustamente dici, i dati del ministero non tengono conto degli italiani all'estero. Che, aldilà di come uno la pensi, a tutt'oggi fanno parte a tutti gli effetti del corpo elettorale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indipendentemente dal partito che si è votato, non ha senso che Grillo menti così spudoratamente. Perché?

      Elimina
  3. Boh. Ho lasciato perdere questo argomento il giorno dopo le votazioni :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene, però è più forte e non riesco a non leggere le notizie.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...