lunedì 1 aprile 2013

Prossimamente al cinema: Kiki consegne a domicilio


Finalmente anche Kiki consegne a domicilio sui grandi schermi. Era ora!!! Per chi non lo conosce, suppongo siate in pochi, Majo no takkyûbin -più noto nel mondo come Kiki delivery's service- è un film del 1989 di Hayao Miyazaki. La trama? Evabbè, volete che vi dica tutto tutto? Cercatevela da voi! Sappiate solo che Kiki è una tenera storia di una piccola streghetta e che secondo me si tratta di un film molto piacevole ed emozionante, non è ai livelli de Il mio vicino Totoro e de La città incantata, ma non resterete delusi.
Quando in Italia? A partire dal 24 aprile 2013. Grazie Lucky Red!

Altra notizia piacevole per gli amanti delle sale cinematografiche: dal 9 al 16 maggio ingressi ridotti in tutti i cinema (e non si tratta di un pesce d'aprile): durante la festa del cinema, per invogliare le persone a gustarsi un film nel magico mondo delle sale cinematografiche, in tutta Italia si pagherà 3 euro per i film in 2D e 5 euro per quelli tridimensionali. Spero solo che in quella settimana ci siano film decenti...

11 commenti:

  1. Vada per il cinema a 3 euro, qualcosina si fa. Hayao è da gustare tutto per intero, quindi sto coltivando un ciclo, registrando tutto il possibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai già dedicato un ciclo ad Hayao Miyakazi sul tuo blog? Ricordo io male?

      Elimina
  2. Lucky Red sta facendo grandi cose... eccezionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci voleva la Lucky Red per portare al cinema i classici di Miyazaki. Spero che si ricordino anche de "La città incantata" perché il dvd è fuori commercio.

      Elimina
  3. Uh, carino... anche se, come tu dici non è certo il suo migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è di meglio... ma c'è anche di peggio (dovrei rivedere Ponyo, ad una prima visione mi è sembrato il più debole)

      Elimina
    2. ponyo è fantastico!!! -_-

      Elimina
    3. Non mi fraintendete (non mi sono spiegata bene, colpa mia): mi piacciono tutti i film di Miyazaki, non sono noiosi, mi lasciano con il fiato sospeso, riescono tutti a farmi sognare. Per forza di cose, però, è inevitabile che qualcuno mi faccia sognare meno o che entri in maniera minore nel mio cuore e Ponyo è quel titolo, per questo lo considero il più debole, ma è ugualmente un bel film, solo che non è il primo che consiglierei a chi non conosce Miyazaki :)

      Elimina
  4. pensa che io ho una vecchia vhs di questo cartoon! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il videoregistratore per vederlo ce l'hai? :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...