martedì 28 maggio 2013

Una pubblicità... più bella di quanto credi + Il grande Gatsby



Venerdì vidi al cinema Il grande Gatsby (scriverò a fine post cosa ne penso) e, come raramente capita, sono rimasta positivamente impressionata per una pubblicità come non mi capita da molto tempo. Mi riferisco al nuovo spot Dove il cui motto è "You are more beautiful than you think". Sei più bella di quanto pensi. E' una pubblicità capace di far tornare l'ottimismo, di far vedere se stessi per come si è realmente, di capire che gli aspetti positivi sono molto più di quelli negativi, bisogna saper vedere i pro e non solo i contro (questo vale in tutti gli ambiti). E per di più il marchio Dove compare solo alla fine ed è stata una mossa intelligente perché per tutto lo spot rimani incantanto e quindi associ la colomba e la parola Dove a qualcosa di positivo. Bravi, applausi per voi.



Qualche applauso in meno per Baz Vattelapesca Luhrmann e il suo Il grande Gatsby: film bello per scenografie, colonna sonora (ma non doveva partecipare anche Florence? Mi aspettavo anche la sua voce... però non ho visto tutti i titoli di coda perché mi scappava la pipì dovevo uscire urgentemente dalla sala, la sua canzone è nei titoli o solo nel trailer? Fatemi sapere), costumi, attori, fotografia, colori (l'ho visto in 2D)... ma nonostante ciò non mi ha del tutto convinta, ad un certo punto mi stavo annoiando. 
Voto trailer: 10/10. Voto film: 7/10.

8 commenti:

  1. Il potere degli spot è infinito, io li amo per questo!

    Gatsby lo vedrò in dvd... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io consiglierei la visione cinematografica in 2D perché è uno spettacolo per gli occhi, ma capisco anche la scelta di vederlo in DVD :)

      Elimina
  2. condivido, nel senso che il GG mi ha convinto poco: musica e costumi eccezionali, per carità, ma recitato così così
    recensirollo a breve; intanto cito un critico che ne sa più di me "un gigantesco soufflé che continua a lievitare ma non trova mai consistenza"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La recitazione non mi è dispiaciuta, per quanto mi riguarda la trama ad un certo punto mi ha stancato (sebbene alla fine...)

      Elimina
  3. Per una volta i pubblicitari hanno fatto il loro sporco lavoro (invece di buttarsi sul classico binomio tette-vedita o sullo scurrile) ^^
    Su Il grande Gatsby passo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto, una volta tanto sono stati ben pagati.

      Elimina
  4. Bello, neanche uno spot, ma quasi un trailer di qualche telefilm. Su Il Grande Gatsby aspettate pure..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gegio, manca solo la tua recensione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...