sabato 29 giugno 2013

Dubbio musicale n. 118



Salve internauti e benvenuti ad una nuova puntata del dubbio musicale! Nel quesito precedente tanti sono stati le persone coraggiose che hanno ascoltato il brano proposto ma solo uno è riuscito ad indovinare la giusta canzone: Cannibal Kid, infatti, ha notato il plagio di Senza te di Nico Laquale ai danni di Can't fight the moonlight di LeAnn Rimes. Avete tutti rischiato seri danni cerebrali e possibilità di entrare nel cast fisso di un eventuale remake di American Horror Story: Asylum, ma che sarà mai!

Passiamo al turno musicale odierno e oggi consideriamo forse il primo caso di plagio musicale mai avvenuto. E sappiate che si tratta di Italia vs. Francia. Ma prima un avviso: l'unico video si trova sul sito de L'Espresso e non c'è il codice per incorporarlo, quindi mi raccomando aprite la pagina, non scrollate, ascoltate video senza leggere il titolo che si trova subito sotto e distogliete lo sguardo dalla barra del titolo, occhi lontano dal monitor, altrimenti dov'è il divertimento? Mi fido di voi.

VIDEO DUBBIO MUSICALE N. 118 (avrei potuto inserire un'immagine ma non importa)

Probabilmente avrete già letto la soluzione, ma scrivo ugualmente che il dubbio di oggi riguarda Giovan Battista Viotti e la sua composizione Tema e variazioni in do maggiore del 1781. Undici anni dopo è stato copiato da un francese che è divenuto in patria famosissimo, vi dico solo che è l'equivalente del nostro Goffredo Mameli. Buon ascolto!

4 commenti:

  1. Claude de Lisle...truffatore patentato e la "Marsigliese" inno ufficiale francese...
    Senza documentarmi non ci sarei mai arrivata...
    Finalmente ti faccio i complimenti al femminile cara Sailor Fede...agguerrita e preparatissima...::))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta esatta, "La marsigliese" in realtà è italiana!
      Grazie per i complimenti :)

      Elimina
  2. Viva l'Italie!! :)
    E' proprio il caso di dirlo... quello che han di bello i francesi è tutta roba nostra XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che questa notizia sia arrivata anche in Francia! E ci restituissero la Gioconda :P

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...