mercoledì 11 settembre 2013

30 giorni di... giorni 11-15

Giorno 11 - La coppia per cui hai tifato dall'inizio della serie e che alla fine non è diventata tale
La prima coppia che mi è venuta in mente è stata Rat-man e Cinzia Otherside, ma la serie di Leo Ortolani non è ancora finita e quindi mi aspetto sorprese. Anche con Thea.
Ma la coppia per cui si pensava ci sarebbe stato il lieto fine e la Disney, invece, ha stupito tutti è...

...Pocahontas e John Smith, alla fine del primo film i due, per quanto innamorati, sono costretti a dividersi: lei rimane con il suo popolo, lui in seguito a gravi ferite torna in Inghilterra. E mi fermo qui, se avete visto Pocahontas II sapete perché.

Giorno 12 - Il tuo live-action preferito
Suppongo che per live action si intenda quello giapponese, in tal caso ne ho visto solo uno e, ovviamente, si tratta di lei. O meglio di loro...


... Pretty Guardian Sailor Moon, incredibilmente trash, con gatti peluche e gatti che diventano umani, e molto altro. Motivo per cui l'ho apprezzato particolarmente: una trama talmente semplice che gli sceneggiatori sono riusciti a complicarla nelle ultime puntate, tanto che i cattivi sembrano i buoni e i buoni sembrano cattivi. E non sto scherzando. Esagerando sì, ma scherzando proprio no.

Giorno 13 -  Il titolo che ti ha consigliato una persona per te importante
Da pochi anni mi sono realmente avvicinata alle serie tv, un universo talmente vasto a cui non riesco a star dietro, e infatti ho molti arretrati e tantissimi titolo che so già che non riuscirò mai a vedere. C'è anche una serie che a inizio 2000, per un motivo o per l'altro, non ho mai visto. Ed è stata una pecca gravissima perché adesso è uno dei miei preferiti. Ringrazio dunque il mio fidanzato per avermi fatto fare un passo avanti nel mondo delle serie tv e uno indietro nella vita sociale. Ah giusto, volete sapere qual'è la serie tv in questione: si tratta di...


... Alias. Sidney Bristow è un personaggio molto carismatico, gli altri personaggi pure, le prime quattro serie sono bellissime, ogni puntata ti tiene con il fiato sospeso (le prime quattro stagioni, sto per iniziare la quinta ma non mi aspetto granché).

Giorno 14 - La tua cover preferita
Solo una? Scelta difficile, ma alla fin fine ho deciso di dedicare questo "giorno" a Julia Kendall. Tra le mie copertine preferite dedicate alla nota criminologa con il volto di Audrey Hepburn c'è quella del numero 55...

... molto semplice, ma molto efficace.

Giorno 15 - La tua sigla italiana preferita
In realtà sono due, a parimerito, entrambe di Cristina D'Avena. Sailor Moon e il cristallo del cuore, ma anche la meno nota...

... Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina, la sigla più epica dei cartoni trasmessi su Mediaset. Peccato non aver mai visto quest'anime :(

8 commenti:

  1. Pocahontas e John Smith sono le due pecore nere della Disney. Da quelle parti non coronare una storia d'amore con un matrimonio è un reato più grave dell'omicidio (e infatti sono stati puniti con un pessimo sequel) XD

    Per live action intendevo qualsiasi trasposizione con attori in carne ed ossa di qualunque cosa cartacea o animata (l'ho lasciato il più libero possibile) ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops, avevo mal capito sul live action :P
      Dai, confermo il live action di Sailor Moon, non ho voglia di cambiare. Anche perché non saprei davvero cosa scegliere (Il cavaliere oscuro, Iron man 1, ecc.).

      Elimina
  2. Davvero tifavi per Gionsmit e PocahonDas??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lei così scura e lui così biondo, un bello smacco ai razzisti. E infatti alla fine si separano.

      Elimina
  3. Ma SM e il cristallo del cuore è il plagio spudorato de La Isla Bonita...!!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Sono contenta che piaccia anche ad altri, anche se -lo ammetto- sono molto di parte quando si tratta di Julia e non è stato facile scegliere.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...