martedì 26 novembre 2013

Ecco uno dei videogiochi più pezzenti mai visti


Avevo completamente dimenticato dell'esistenza di questo Titanic per Nintendo, ma ringrazio Daniele Doesn't Matter che, grazie ad un dettaglio presente nel suo ultimo video "Io odio", mi ha involontariamente ricordato l'esistenza di questo videogioco. Ma andiamo con calma. 
Molti di voi ignoreranno l'esistenza di questa pezzenteria, ma per fortuna ci sono io a rimediare a ciò. E so già che mi odierete. Questo gioco inizia con scritte incomprensibili e subito dopo dobbiamo scegliere se giocare con Jack e Rose. Questo comporta zone diverse del Titanic, strategie diverse a causa della differente comodità di abbigliamento e scarpe o della diversa agilità fisica? No, il gioco è uguale uguale indipendentemente dal personaggio, Jack e Rose dovranno fare le stesse identiche cose. Ah, prima di scegliere il personaggio possiamo notare che la musica fa schifo, ma ricorda My heart will go on di Celine Dion e quindi ci sta questa versione schifomidi. Ma se siete in grado di fare cose che ricordano il film, mi spiegate la musichina del gioco? E' orribile, fa venire l'orticaria, in più è uguale dall'inizio alla fine!! Dall'inizio in cui ci troviamo nella stiva fino alla fine in mare aperto!!! Per fortuna esiste il muto, ma vi consiglio di sopportarla il più possibile perché non è giusto che abbia sofferto soltanto io. 
Ma almeno il gameplay è decente? No, è noioso e ripetitivo, ci si perde facilmente, ci sono pezzi che bisogna provare e riprovare finché la fortuna non si è stancata di vederci soffrire e imprecare e quindi ci aiuta. In questo gioco si parte dalla stiva e bisogna salire per raggiungere le scialuppe di salvataggio, bisogna buttarsi in mare e raggiungere Rose (nel caso stiate giocando con Jack, altrimenti Jack aspetta Rose) che si trova su una scialuppa ad aspettarvi. E già arrivarci qui è impossibile, in più non solo salire sul quella dannata scialuppa diventa insormontabile perché premi i tasti e non succede nulla, premi i tasti e non succede nulla, premi i tasti e non succede nulla, premi i tasti e non succede nulla, premi quei dannati tasti e non succede nulla, premi quei dannati tasti e non succede un c***o di nulla, premi quei dannati fottutissimi tasti e non succede un c***o di 'stacippa di nulla, premi quei dannati fottutissimi vaffan***o di tasti e non succede un c***o di 'stacippa di le mie ovaie girano in maniera vertiginosa di nulla, in più l'altro personaggio che si trova all'asciutto sulla scialuppa (che crepasse) fa il tifo per te ma non si muove, cavolo aiutami, non lo vedi che non riesco a salire!!!! Ma alla fine tutti vissero felici e contenti, persino Jack che non muore.

Ma tutto ciò cosa c'entra con il video di Daniele Doesn't Matter? E' subito detto. Andate al minuto 04.14 quando dice "Odio quando mi taglio con l'acqua"



Ecco, lì Daniele scherzava. Ma qui qualsiasi cosa ti ferisce: il topo e ok. La scintilla elettrica, e ok. Ma una manopola che fa su e giù ti ferisce?? L'acqua ti ferisce?!?!?!? Il tappeto ti ferisce?!?!?!?!? Ma stiamo scherzando???? 




Sinceramente vi sconsiglio di giocarci, nel caso siate così pazzi potete cliccare qui.

11 commenti:

  1. LOL un platform ambientato sul Titanic??
    Potrebbe essere un capolavoro di bruttezza!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Moz, purtroppo è brutto e basta :(

      Elimina
    2. E lo dico da fan del film Titanic :'(

      Elimina
  2. Oddio, già mi irrita il film originale, figuriamoci se mi arrischio a cliccare su quel link, con il fondato rischio che mi faccia solo salire il nevoso epico. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Acalia, non ti fa salire il nervoso epico, ti uccide istantaneamente alla prima nota del gioco!!

      Elimina
  3. ma cosa hai tirato fuori?
    sembra proprio una perla di trashume videogammaro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, vi lascio il (dis)piacere di giocarci. E' sì una perla, ma si tratta di per...la miseria!!!

      Elimina
  4. Assolutamnete non ci giocherò , perchè a dirtela tutta adorata amica mia, gioco pochissimo con queste cose, solo se arrivano i bimbi delle mie amiche..
    Ma con questa "cippa " come la chiami tu, potrei solo far giocare un vero nemico...
    Quindi aspetto e propongo!
    Ciao bella , una piacevole serata e un abbraccione musicalmente valido!!!
    Smack!+++

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah non male l'idea di proporlo ad un vero nemico ;)

      Elimina
  5. Ahhhh
    Sono più sconvolto per Daniele Doesn't Matter: mi ero dimenticato che esistesse... vedevo un suo video da secoli!
    Poi va bhe... il gioco è un adorabile putridume!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con i commenti mi state tutti sconvolgendo: capolavoro? Perla? Adorabile? Giocateci e non penso che userete ancora questi termini :D
      Per quanto riguarda Daniele Doesn't Matter, per quanto faccia troppo uso di imitazioni e parrucche non riesco a non guardarlo, alla fin fine ci casco sempre.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...