sabato 4 gennaio 2014

My TopTwenty: i migliori film da me visti al cinema nel 2013 (2/2)

E se lui approva, ci vuole molto coraggio per contestare questa classifica.
Seconda parte della mia classifica dei film visti al cinema nel 2013 che ho preferito, ecco infatti le prime dieci posizioni, i miei film dell'anno, i miei wooooow, i miei "Lo rivedrei anche adesso, quasi quasi rimango in sala e aspetto il prossimo spettacolo, se entra qualche addetto mi nascondo tra le poltroncine o indosso l'anello del potere così divento invisibile". 

10° POSTO: Frozen - Il regno di ghiaccio) Quanto mi piace farmi coinvolgere da questi film d'animazione, con storie da sogno, situazioni emozionanti e personaggi adorabili. 

9° POSTO: La mafia uccide solo d'estate) Il miglior film italiano che quest'anno ho visto, c'è ancora speranza per l'Italia, bisogna solo finanziare le persone giuste.


8° POSTO: Prisoners) Un thriller coinvolgente, che mette in discussione persino la propria etica (come avremmo reagito se fossimo stati noi i genitori delle bambine rapite?), molto ben interpretato e con una soluzione che lentamente viene svelato.

7° POSTO: Frankenweenie) Bentornato Tim, e tanto basta per far capire che questo film merita di essere visto.

6° POSTO: Il lato positivo) Diverte in maniera intelligente, emoziona in maniera intelligente, fa riflettere in maniera intelligente, è interpretato in maniera intelligente, è diretto in maniera intelligente, è da vedere in maniera intelligente.


5° POSTO: Monsters university) Degno seguito del grandioso Monsters & Co... o per essere più precisi, degno prequel del grandioso Monsters & Co. Manca la tenerezza del primo, ma Mike e Sulley riescono a farsi voler bene anche qui.


4° POSTO: Rush) L'adrenalina. Situazioni mozzafiato, una rivalità che fa bene allo sport e allo spettacolo, un po' meno alla sicurezza su pista. Ma senza l'incidente di Niki Lauda, non penso che si sarebbe mai realizzato questo film perché la bravura è importante, ma gli incidenti ti rendono immortali: chi vede gare di F1, spera sempre in fuori pista, guasti del motore ma soprattutto incidenti. Come nel caso di Niki Lauda.


3° POSTO: Hunger games: la ragazza di fuoco) E  che ve lo scrivo a fare, sapete che la saga degli Hunger Games mi stanno emozionando. Jennifer Lawrence sempre più convincente.

2° POSTO: Gravity) Il miglior 3D che finora abbia mai visto, in più Gravity è un signor Fantascientifico con due soli attori -George Clooney e Sandra Bullock- ma tanta suspance.


1° POSTO: Django unchained) Ovviamente Tarantino, ovviamente DiCaprio, ovviamente Waltz, ovviamente grande cinema.


Ma finisce tutto così? In realtà no, nel prossimo post pubblicherò la MiddleFive, ossia quei film che ho escluso dalla TopTwenty ma che meritano almeno una menzione. Stay tuned!

13 commenti:

  1. Risposte
    1. Puoi ben dirlo, quando vidi Django a gennaio capii subito che sarebbe finito al primo posto. E così è stato.

      Elimina
  2. Clooney in gravity è da spaccà xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Django spacca, Clooney spacca... saranno mica la vera identità di Hulk? :D

      Elimina
  3. Come già sai Rush per me è un mezzo no, ma il resto delle posizioni te lo approvo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordavo che a te Rush non piacque, non ricordavo invece che tu fossi tra i pro-Hunger Games :)

      Elimina
  4. gravity nooooooooooooooooooooooooooooooo

    fortuna che hai messo django in cima! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece Gravity sìììììììììì, guarda che arriva Chuck Norris a fartelo capire! :D
      Django in cima era d'obbligo.

      Elimina
  5. Non li ho visti tutti mia cara, ma su alcuni condivido..
    Mi mancano totalmente i cartoni, devo riempire questa lacuna..
    Bacio Sailor bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì, va riempita questa lacuna perché molti film d'animazione sono maggiormente orientati agli adulti.

      Elimina
  6. Non condivido Hunger Games, ma per il resto buona top ten!

    RispondiElimina
  7. Confermate in parte le mie desiderate registrazioni, mentre per Gravity devo fare un viaggetto nel tempo, altrimenti mi compro una tv 3-D e mi godo lo spettacolo un minimo paragonabile al cinema.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...