martedì 11 febbraio 2014

Viaggiatore sposta il suo volo 300 volte per pranzare un anno gratis in aeroporto



Rieccomi finalmente qui sul blog, tra impegni vari e psicosi da Quiz Duello (ringrazio i miei amici che mi hanno consigliato questo gioco e adesso è diventata una droga a piccole dosi, 'naggia a voi), ma cosa è successo di strano nel mondo in queste settimane? E sottolineo strano, avrei voluto parlare del caso Boldrini-Grillo, ma parlare nuovamente del m5s non mi va, credo sia ormai nota la mia posizione e quindi suppongo che abbia manifestato la mia massima solidarietà a Laura Boldrini che ha semplicemente svolto il suo operato, non era di certo sua competenza scorporare il decreto come richiedevano i parlamentari 5 stelle. E il tweet dei potenziali stupratori era un fake, ho seguito Che tempo che fa e Laura Boldrini ha sì usato quelle parole, ma non riferito a tutti ma solo in riferimento ad alcune risposte alla domanda di Grillo (che sicuramente era a conoscenza di quali risposte sarebbero arrivate, si sa come funziona Internet). Cooooomunque mi sto dilungando troppo su un argomento ormai non più discusso, spero solo che non si ripetano casi simili. E neppure schiaffi né battute sessiste all'interno del Parlamento. E dopo questa dose di femminismo, passiamo a notizie più tranquille e simpatiche.

Anni fa vi parlai dei problemi legati al touch screen da parte dei non vedenti, finalmente è arrivata la soluzione per loro: Blindpad, ossia "un progetto europeo per la realizzazione di dispositivi tattili in grado di far percepire i contenuti grafici sui dispositivi digitali mobili a persone ipovedenti o non vedenti". Non ci crederete ma questa ricerca, ebbene sì, è italiana, ogni tanto ci facciamo notare anche noi in maniera positiva in ambito scientifico e tecnologico, nello specifico è l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Lo scopo di Blindpad è "trovare un'alternativa che permette di sfruttare il senso del tatto per trasmettere le informazioni grafiche necessarie a comprendere concetti astratti", per esempio sarà possibile insegnare le forme geometriche in quanto basterà seguirne il perimetro con il dito, oppure magari un giorno sarà possibile facilitare le indicazioni stradali in modo che un ipovedente può andare da casa fino a supermercato dove poter comprare tranquillamente qualsiasi fetta di salame? Queste sono le notizie che mi piace leggere, la disabilità deve essere "normalità".

Ma perché ho inserito il video di The power of love di Huey Lewis? Cosa c'entra con il titolo? In effetti niente, ma c'entra con questa notizia: nel 2015 si festeggia il trentennale di Ritorno al futuro e quindi si è deciso di realizzare una versione musical. Inizialmente ho preso la notizia abbastanza negativamente, leggendo vari articoli ho un po' ridimensionato la mia reazione: penso che sia qualcosa di inutile, ma potrebbe risultare uno spettacolo decente. Perché? Leggete anche voi questo articolo da Linkiesta e fatemi sapere.

Non può mancare la notizia lol, la notizia "Wow voglio farlo anch'io": in Cina un uomo, dopo aver acquistato un biglietto di prima classe, si reca nella sala d'attesa dell'aeroporto dove è previsto anche per il pranzo per chi possiede appunto il biglietto di prima classe. Quest'uomo deve aver pensato "Mmmmm buono 'sto pranzo, non quelli di mia moglie, beh torno qui anche domani", quindi va in biglietteria e rimanda la partenza al giorno successivo, quindi va di nuovo in sala d'attesa e mangia, a questo punto avrà pensato "Mmmm buono 'sto pranzo, non quelli di mia moglie, beh torno qui anche domani", quindi va in biglietteria e rimanda la partenza al giorno successivo, quindi va di nuovo in sala d'attesa e mangia, a questo punto avrà pensato "Mmmm buono 'sto pranzo, non quelli di mia moglie, beh torno qui anche domani", quindi va in biglietteria e rimanda la partenza al giorno successivo, quindi va di nuovo in sala d'attesa e mangia, a questo punto avrà pensato "Mmmm buono 'sto pranzo, non quelli di mia moglie, beh torno qui anche domani", quindi va in biglietteria e rimanda la partenza al giorno successivo... Tutto questo per trecento volte, non pretenderete che lo scriva così tante volte? Quando è stato scoperto dalla compagnia aerea, l'uomo ha benpensato di cancellare la prenotazione ed ottenere persino il rimborso del biglietto. Quest'uomo è un genio!!

17 commenti:

  1. Risposte
    1. Ma sai che sono tentata di farlo anch'io? :D

      Elimina
  2. Risposte
    1. In genere sono i cinesi a copiare qualsiasi cosa, per una volta sono tentata di copiarli io :D

      Elimina
  3. Il cinese è un grande... io non resisterei 300 giorni così, nemmeno per mangiare a sbafo! :p
    Diventa paranoica, la cosa XD

    Contento per il dispositivo per i non vedenti, e quanto successo alla Boldrini è brutto ma era chiaro che l'altra cosa fosse un fake o un'esagerazione...
    La macchina del fango sta infangando tutti^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In tempo di crisi, in qualche modo bisogna pur sopravvivere.

      In effetti era strano che il tweet della Boldrini fosse apparso solo sul blog di Grillo.

      Elimina
  4. Tralasciamo un attimo la politica, che proprio non la reggo più...e andiamo alle notizie farlocche..
    Ben venga il musical del ritorno al futuro , l'importante che abbia un coreografo degno, non come certi remake italiani che preferisco non nominare...
    Ottima la questione dei non vedenti, soprattutto perchè arriva da Genova , la mia città , dove non succede mai nulla a parte i nubifragi!!!!!
    E il cinese è un genio fatto persona...semplicemente mitico, anche il rimborso biglietto!!!!
    Bacione serale mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti riferisci al Grease italiano o c'è altro?

      Elimina
  5. Il Blindpad è un ottima cosa! Speriamo che diventi concreto per tutti i non vedenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che si applichi anche ai servizi pubblici, per esempio negli ospedali per prendere il biglietto del numero nella fila d'attesa (e magari si aggiunge anche una voce che dica il numero).

      Elimina
  6. Il cinese è un genio! Ora probabilmente la compagnia area avrà autorizzato i suoi dipendenti a sparargli a vista, ma è stato davvero un genio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se ci proverà con qualche altra compagnia aerea :D

      Elimina
  7. Genio anche chi ha scritto il finale del post, ma la Cina è così, e ne vedremo delle belle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cibo gratis per un anno + rimborso del biglietto, cosa si vorrebbe di più?

      Elimina
    2. Ho appena letto una intervista ad un economista cinese che parla della sua patria. Oltre alle cose stranote, come la disparità di reddito, non pare così vicina agli Stati uniti per potenza militare, mentre sul fronte ecologia questo dice che se ne strafottono, che devono recuperare decenni di consumismo.

      Elimina
    3. Mi ricordo la "nebbia" cinese, in realtà era tutto inquinamento e i cinesi andavano in giro con le mascherine. E mi ricordo anche la soluzione che il governo prese per fronteggiare questa situazione: "C'è una nuvola di inquinamento? Aspettiamo che il vento la spazzi via". Mancava solo il trollface!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...