martedì 25 marzo 2014

#100happydays - Giorno 1


Su Internet si sta diffondendo in maniera virale l'hashtag 100happydays (per saperne di più c'è il sito che spiega tutto per bene, potete cliccare qui). In cosa consiste? Semplice, bisogna trovare nell'arco della giornata qualcosa che ci fa stare bene e ci rende felici, ci aiuta a capire che spesso sono le piccole cose che ci permettono di apprezzare tutto quanto, i problemi saranno anche immensi ma c'è sempre qualcosa capace di farci sorridere.
Finalmente si sta diffondendo qualcosa di carino e dunque voglio provarci, ultimamente le mie giornate sono tutte uguali, spero che questo hashtag mi aiuti ad apprezzare quel che ho intorno e che magari sottovaluto, spesso la felicità è nascosta e c'è tempo per stare bene con se stessi. Spero di non saltare neppure un giorno, altrimenti ho perso non con la rete ma con me stessa. 



Iniziamo dalla prima fotografia, il momento che ieri mi ha reso più felice è stato quando la signora Giovanna, di ritorno dalla Svizzera, mi ha regalato questi cioccolatini. Come si fa a non essere felici del gesto e delle cioccolate? Dunque inauguro così questo hashtag (non me la sento di chiamarlo giochino):



10 commenti:

  1. E' troppo bella come idea. Già su fb ho notato un paio di persone che lo fanno, e in effetti m'era pure venuta voglia di provare... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Cervè... no, vai Davide... non so ancora come chiamarti dopo il tuo "outing". Comunque è un'idea molto carina, andrebbe provata.

      Elimina
  2. E ce credo che il Lindor ti porta positività :)

    P.s. Happy ha rotto :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era da tanto che pensavo di iniziare questo hashtag, i Lindor mi hanno dato la conferma :D

      p.s. non del tutto :)

      Elimina
  3. che bella idea! quasi quasi ci provo pure io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho scritto anche sopra, è un'idea carina, andrebbe provata. Non i giorni in cui ci sono le Winx :D

      Elimina
  4. Io dovrei fare il contrario: ultimamente sono troppo fannullone e spensierato.
    Dovrei proprio fare il contrario :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ossia pubblicare cosa ti rende triste? Da #100happydays a #100saddays :D

      Elimina
  5. Tu sei tutta matta!!! Come fai a trovare 100 motivi di felicità, con Pharrell sul collo per giunta, e soprattutto, questa continuità impressionante di post, uno al giorno, che manco io c'ho.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pharrell sta iniziando a stancare anche me, ormai si è "happy" a comando e non è piacevole, però questo hashtag mi sta piacendo, aiuta a concentrarmi maggiormente su ciò che mi fa sta bene; è vero che molte cose si ripetono (foto dalla finestra, fumetti, ecc.), però voglio farlo senza barare, devo essere le cose che effettivamente mi circondano a rendermi felice, non devo trovare io appositamente qualcosa che mi renda felice, altrimenti ho perso in partenza.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...