giovedì 27 marzo 2014

#100happydays - Giorno 3



Ieri serata speciale: io e il mio lui siamo andati al Petruzzelli per la Traviata, regia di Ozpetek. Potete immaginare l'emozione, si tratta della mia seconda opera in tutta la mia vita e, nonostante la trama sia per me troppo melodrammatica, non ho potuto non apprezzare tutto: gli artisti, la scenografia, i costumi, mi sembrava tutto perfetto. Anche se non capisco perché io becco solo opere in cui le protagoniste [SPOILER] muoiono di tisi: anni fa vidi la Boheme e Mimì moriva di tisi, ieri Violetta è morta di tisi! La prossima volta leggo bene le trame e mi scelgo un suicidio :D [/SPOILER]

p.s. se faccio in tempo pubblicherò stasera le fat(t)ine, al massimo domani ma tranquilli, arriveranno. E trasformerò i vostri Happy Days (the weekend comes, my cycle hums, ready to race to you) in Oh My God!! Days

8 commenti:

  1. Pensa che anche Oscar avrebbe fatto quella fine :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto meglio il suo finale. Non esiste "Lady Oscar the Opera", vero?

      Elimina
  2. Se vuoi un bel suicidio ti consiglio la [SPOILER (?)] Madame Butterfly :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahimé lo fecero l'anno scorso, quindi per un po' niente Madama Butterfl :(

      Elimina
  3. Bello spettacolo e bella idea quella dei 100 giorni :)

    RispondiElimina
  4. Wow!
    Sono rimasto a bocca aperta quando ho visto la foto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...