sabato 29 marzo 2014

#100happydays - Giorno 5


Il mio Bruce potrebbe occupare tutti i cento giorni perché quotidianamente rappresenta una fonte di sorriso e felicità. Ieri però si è improvvisato assistente parrucchiere: io mi lavavo i capelli, lui osservava ogni mio singolo gesto. La prossima volta me li laverà lui, certo non so quali saranno i risultati, suppongo tanti graffi sulla testa!!! Ahia.

6 commenti:

  1. Io, non potendo tenere gatti in casa, nelle ultime settimane mi sono dato a Youtube, dove i gatti dominano. A questo punto mi domando qual'è il suo rapporto con l'acqua, visto che ne ho visto uno che, dopo il bagnetto, se ne è tornato lamentandosi, nella vaschetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bruce odia il bagnetto, ogni volta ci vuole uno che lo tiene fermo e un altro che lo lavi e lo sciacqui. Il "rito del bagnetto" si svolge al massimo tre volte l'anno, motivo per cui Bruce non si è abituato.

      Elimina
    2. Se ne prendessi uno, mi assicurerei di questo come di altri prerequisiti per entrare a casa mia. O magari educandoli da piccoli...

      Elimina
    3. Educarlo da cucciolo è un'ottima idea, con Bruce abbiamo sbagliato ad aspettare che compisse un anno.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...